ISTITUTO COMPRENSIVO VILLADOSE (ROVIGO) Assegnati i fondi europei per realizzare moduli didattici in orario extra-scuola in sede centrale, a Ceregnano e a San Martino 

Partiti i sei progetti per una scuola attiva e coinvolgente 

5.082 euro per i sei moduli di attività previsti con il progetto del Pon alla quale l’istituto comprensivo di Villadose aveva a suo tempo ottenuto 31 mila euro. Protagonisti 120-140 alunni delle primarie e secondarie di Villadose, Ceregnano e San Martino che faranno attività con i loro docenti interni 



Villadose (Ro) - Tutto pronto all’istituto comprensivo di Villadose per far partire il progetto che verrà realizzati con i fondi del Pon (LEGGI ARTICOLO) con l’obiettivo di impiegare gli studenti in iniziative extra-orario al fine di combattere i rischi di dispersione e favorire l’inclusione. Si spazia dall’attività motoria, ai laboratori ricreativi e teatrali, fino al potenziamento delle competenze di base.

Nello specifico il progetto proporrà nei prossimi mesi agli alunni delle scuole di Villadose, Ceregnano e San Martino questi moduli di attività a cui sono stati suddivisi i vari fondi per 5.082 euro l’uno: ”Le tue mani”, “Ballando sul mondo…”,  “La meraviglia di essere unici”, “Teatrando sull’amicizia”, “La scienza in bicicletta”, “Star bene è un gioco da ragazzi”. 

Si tratta di 180 ore di scuola in più rivolte a 120-140 alunni delle primarie e secondarie e vedrà oltre una ventina di docenti interni. “Questi progetti - afferma Osvaldo Pasello, dirigente scolastico - hanno particolare significato proprio per il coinvolgimento del corpo docenti in una attività extra scolastica che rafforza e stimola nello stesso tempo il rapporto docenti - studenti, con precise ricadute nel curricolo normale del mattino. Questa è la testimonianza dell’impegno forte e convinto dell’istituto". 

 

5 aprile 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati: