COMUNE DI ROVIGO In base ai risultati di lavoratori e dirigenti verrà dato il premio 2016, una vicenda complicata che ha visto più volte i sindacati sul piede di guerra

Sbloccata la produttività dei dipendenti 

Baccaglini VW locator

A seguito dell’approvazione da parte della Giunta Comunale della variazione urgente al bilancio di previsione 2018/2020, quota parte dell’avanzo vincolato presunto è stato destinato al pagamento della produttività di dipendenti e dirigenti del Comune di Rovigo



Rovigo - La produttività del 2016 viene sbloccata con la variazione di bilancio e giunge dopo la conclusione dell’annosa e complicata vicenda Mef che ha interessato l’amministrazione dal 2013 al 12 ottobre 2017.

L’attuale Giunta, infatti, con delibera 301/2017 ha posto fine ad un periodo di 4 anni durante il quale ai dipendenti erano state bloccate tali somme a seguito di una ispezione ministeriale.

La produttività non viene distribuita “a pioggia”, ma in base ai risultati emersi dalla scheda di valutazione prodotta durante l’anno e viene liquidata quello successivo.

Si tratta di 122mila euro, ossia circa 470 euro a testa per i 260 dipendenti comunali che dopo anni di stop, ricevono il premio di produttivirà di sei anni fa e 13 mila euro di indennità di risultato da dividere tra i vari dirigenti. 

Questo risulttao è conseguente agli accordi con le organizzazioni sindacali e si tratta di un riconoscimento al merito del lavoratore dipendente.

7 aprile 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento