TRIBUNALE ROVIGO Un passato glorioso nello sport più amato dalla città in mischia, denunciato dalla ex compagna. Il 30 aprile la sentenza

Ex rossoblu a giudizio per stalking 

Tra ville e giardini 2018

Chiesti 3 anni di carcere per l’ex Bersagliere alla sbarra e chiamato a rispondere di stalking. La difesa sostiene che il fatto non sussiste visto che frequentava a più riprese la donna con cui aveva avuto una relazione piuttosto lunga


Rovigo - Vicenda difficile sulla quale è chiamata a decidere il giudice Nicoletta Stefanutti del Tribunale di Rovigo. Una storia finita, ma che a più riprese è ricominciata, come accade per tante coppie. Lui è un ex giocatore della Rugby Rovigo, ed è chiamato a rispondere di stalking. Lunedì 16 aprile udienza in via Verdi, il pubblico ministero Claudia Favaretti ha chiesto 3 anni di reclusione, ovviamente la difesa rappresentata dall’avvocato Cristina Zangerolami chiede l’assoluzione piena. I fatti risalgono al 2013, quando ancora la coppia si frequentava. Il 30 aprile la sentenza.

 

16 aprile 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati: