RUGBY GIOVANILE Divertimento per la Junior del Badia (Rovigo) al torneo città di Rubano (Padova). Sconfitta in casa l’Under 14

La crescita continua 

Rugby Badia - Altovicentino U14
Rugby Badia - Altovicentino U14
Rugby Badia - Altovicentino U14
Rugby Badia - Altovicentino U14
Rugby Badia - Altovicentino U14
Tra ville e giardini 2018

Nonostante le assenze buone prove del mini rugby del Badia al torneo di Rubano (Padova). Stop interno invece per i biancazzurri dell'U14 che hanno perso contro l'Altovicentino


Badia Polesine (Ro) - Domenica 15 aprile le categorie under 6 - 8 – 10 - 12 della Rugby Junior Badia 2.0 sono state impegnate nel torneo “Città di Rubano”.

L’under 8 guidate da Samuele Targa, Giulia Cervato, Michele “Barce” Carsello falcidiata dalle numerose assenze, è riuscita lo stesso a ben figurare, grazie al grandissimo impegno di tutti i bimbi presenti.

L’under 10 dei tecnici Luca Maragni, Matteo Bellini e Luca Carriero, conferma la crescita messa in evidenza già nelle precedenti domeniche; nonostante abbia trovato nel proprio girone di qualificazione squadre molto forti sia tecnicamente che fisicamente, è riuscita a concludere la giornata con tre incontri vinti su cinque.

L’under 6 di Mauro Manoli ha perso una sola partita, piazzandosi a fine giornata al quinto posto.

L’under 12 guidata da Cristiano Villa e Cristian Spada ha giocato con determinazione, facendo vedere un buon gioco; sfiora la finale per un soffio perdendo di misura la partita che l’avrebbe portata alla finale con il Selvazzano, vincitore del torneo.

Sabato 14 aprile è scesa in campo anche l’under 14 di Federico Candian e Giampaolo Ferranti a Badia Polesine contro Rugby Altovicentino; partita molto dura per i giovani badiesi vista la gran fisicità della compagine avversaria. Il risultato finale vede perdere i biancazzurri con il punteggio di 17 a 39, ma escono a testa alta dal campo accompagnati dagli applausi del pubblico. I giocatori scesi in campo sono stati: Camellini Gianmarco, Manoli Tommaso, Ferrigato Pietro, Braggion Lorenzo, Gorzoni Mattia, Ferraresi Diego, Mottaran Pietro, Bacchiega Riccardo, Saltarin Giacomo, Viaro Simone, Turatti Matteo, Baratella Matteo, Bazzan Luca, Gaino Lorenzo, Brognara Alberto. Le mete sono state realizzate da Ferraresi Diego (1); Gorzoni (1); Braggion (1); Camellini (1); le trasformazioni Braggion (1). 

 

 

16 aprile 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • La febbre per CR7 arriva al Battaglini

    RUGBY ECCELLENZA Umberto Casellato, direttore sportivo della FemiCz Rovigo, mercoledì 18 luglio si aggirava al campo con la maglia di Ronaldo 

  • Credito sportivo, meta raggiunta

    RUGBY Importante accordo tra Fir e Ics per accedere al Mutuo “light” 2.0 Fsn per importi dai 10 mila ai 60 mila euro, per realizzare, ristrutturare e riqualificare impianti sportivi

  • Novità e questioni ancora da risolvere 

    RUGBY ECCELLENZA Joe McDonnell head coach ed Umberto Casellato direttore sportivo, lo ha annunciato il presidente Azzi il primo giorno del raduno della FemiCz Rovigo

  • Primo giorno di lavoro per i Bersaglieri 

    RUGBY ECCELLENZA Ben 5 a Treviso fino al giovedì, la nuova FemiCz Rovigo ha sostenuto i primi test fisici lunedì 16 luglio. Assenti alcuni neoacquisti, Thor Halvorsen infortunato è rimasto in patria e si aggregherà prossimamente

  • E’ nata la nuova franchigia giovanile 

    RUGBY ROVIGO Badia e Frassinelle insieme per dare vita alla Ftgi Polesine Asd Under 16 ed U18

  • Ritiro in altura

    RUGBY GIOVANILE L’Under 14 della Junior del Badia (Rovigo) ha trascorso qualche giorno a Valpore nel versante bellunese del Massiccio del Grappa

  • Rugby Camp: sport e divertimento per 100 ragazzi

    BADIA POLESINE (ROVIGO) E' partita, lo scorso 3 luglio, l'attività della Rugby Badia 1981. Non solo allenamenti ma anche piscina e attività ludiche