MALTRATTAMENTI FICAROLO (ROVIGO) Una vicenda che aveva turbato l’intera comunità, due maestre ed una collaboratrice dell’asilo a processo per maltrattamenti 

I piccoli sarebbero stati costretti anche a mangiare cibo caduto a terra

Baccaglini VW locator

Gi investigatori per avere i riscontri dopo la denuncia, avevano piazzato delle telecamere all’interno dell’asilo. Clima di “terrore” di cui si discuterà il 21 maggio prossimo


Rovigo - Tre gli imputati, due maestre ed una collaboratrice dell’istituto. Nel 2014 in un asilo di Ficarolo, secondo l’accusa, sarebbero stati maltrattati dei bambini. La denuncia è partita da una ex collaboratrice, indagine che è decollata anche grazie a delle telecamere nascoste dagli investigatori per far luce sulla vicenda (LEGGI ARTICOLO). 

Da quello che è emerso, e su cui è chiamata a decidere il giudice Nicoletta Stefanutti, lo scenario è di “terrore” con urla e rimproveri ai piccoli bimbi che spaventati quando tornavano a casa con i genitori piangevano. Partito il processo il 23 aprile 2018, se ne discuterà il prossimo 21 maggio in Tribunale a Rovigo.

 

23 aprile 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento