CIMITERO ROVIGO Le segnalazioni dei cittadini si erano susseguite negli ultimi giorni, lo sfalcio del verde è stato terminato il 9 maggio

Camposanto finalmente libero dalla vergogna dell’erba alta 

Tra ville e giardini 2018

Anche l’anno scorso successo lo stesso, erba alta, un’escalation di lamentele fino all’agognato taglio (LEGGI ARTICOLO), ma non dopo un’accesa presa di posizione di Antonio Rossini (LEGGI ARTICOLO). Nel 2018 è successo uguale, il problema della scarsa programmazione rimane. Intanto, a taglio avvenuto, ci si bei la vista 


Rovigo - Dopo le segnalazioni scandalizzate dell’ultima settimana, ecco una buona notizia. L’erba del cimitero di viale Oroboni è stata tagliata. Nella mattinata del 9 maggio gli operatori erano al lavoro e avevano quasi finito lo sfalcio. Le operazioni di rimessa in decoro del cimitero erano partite il giorno prima.

Alla redazione di RovigoOggi.it si erano appellati anche parecchi cittadini per sottolineare lo stato scandaloso dell’erba alta tra le tombe, un panorama desolante per chi andava a trovare i propri cari defunti. 

Nei giorni scorsi l’assessore ai lavori pubblici Antonio Saccardin aveva annunciato l’imminente taglio dell’erba a partire da cimiteri, parchi e scuole.

 

 

 

 

9 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

TedxRovigo