EVENTI PORTO TOLLE (ROVIGO) Sabato 12 maggio alle ore 18 la presentazione del libro “Porto Tolle...che spettacolo!” di Damiano Laurenti e Luciano Scarpanti

Sprazzi di vita mondana nel Delta del Po dagli anni ’50 ad oggi 

TedxRovigo

Un’opera di un dettaglio certosino quella messa a punto da Damiano Laurenti con Luciano Scarpante nell’ultimo libro edito da Apogeo che sarà presentato alla comunità sabato 12 maggio alla sala della Musica di Porto Tolle. Nello spaccato di vita musicale e di intrattenimento in tanti vi si potranno ritrovare



Porto Tolle (Ro) - Frutto di una lunga e certosina ricerca sul campo durata oltre quattro anni, l'ultima fatica letteraria di Damiano Laurenti, portotollese e appassionato cultore del costume portotollese, è arrivata finalmente a compimento. Ancora una volta si è rivelata preziosissima la collaborazione del professore Luciano Scarpante, noto uomo di cultura del territorio, che da sempre divide i suoi interessi tra arte e letteratura e che aveva già collaborato con lui nella realizzazione dei tre precedenti libri (Là dove il Po incontra il mare, La pesca la vita, Scardovari e la sua società sportiva) molto apprezzati, non solo a livello locale, ma pure e soprattutto tra le comunità di coloro che sono emigrati per spostarsi nel triangolo industriale, o anche all'estero. Essi rappresentano significativi contributi per conservare la memoria delle tradizioni, dei segni distintivi e dei peculiari saperi che il tempo ha sedimentato in questi luoghi, promovendo nel contempo una migliore conoscenza del contesto territoriale, nell’ottica di una sua valorizzazione integrata che coinvolga anche gli aspetti turistici. 

Con questa pubblicazione Damiano si è assunto il difficile compito di ripercorrere le vicende legate all'intrattenimento, allo svago e alla musica che hanno caratterizzato il Delta e i territori limitrofi, documentandone aspetti che indubbiamente hanno avuto notevole influenza sulla cultura e sulla moda. Un'opera prima, nel genere affrontato dalla fortunata accoppiata perché, a differenza dei primi tre volumi che, passando tra fiume, pesca e sport, hanno offerto una disamina sociale calata in puntuali spaccati della vita quotidiana, quello qui proposto si presenta quale straordinario viaggio nel tempo, dagli anni Cinquanta ai giorni nostri. 

Tra curiosità, aneddoti e piccoli segreti, si svela il mondo musicale del dopoguerra per arrivare alla svolta con il genere Beat. Un racconto "polesano" come mai letto prima d'ora, un'opera dettagliata dove ogni lettore si potrà riconoscere e ritornare con la memoria a quel tempo di storia, musicale, che inevitabilmente ci appartiene e che il comune di Porto Tolle ha voluto sostenere ritenendo questo lavoro opera culturale da annoverare tra i propri allori. 

11 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Tra ville e giardini 2018