PALLANUOTO ROVIGO Due sconfitte consecutive per Adria Nuoto under 15 nel Campionato Triveneto

Due stop al giro di boa 

Pallanuoto Adria U15
Baccaglini VW locator

Coach Marco Tolomei: “Puntiamo a confermare il buon risultato dello scorso anno, e dopo alcune stagioni tra le prime in classica dovremo essere abituati ormai a gestire la tensione e le difficoltà di queste partite, visto che gran parte di questa rosa viene impiegata anche nel campionato Under 17”.


Porto Viro (Ro) - Come prevedibile i biancorossi non riescono a superare le prime due in classifica nel campionato, ovvero Pallanuoto Trieste e Plebiscito Padova. La lunga trasferta di Trieste finisce 21 a 3 mentre il Plebiscito fuori casa chiude l'incontro 20 a 5.

"Due partite particolarmente sentite dai ragazzi e da tutto l'ambiente, commenta il tecnico Marco Tolomei. Quando si incontrano società così importanti, prime in classifica è sempre difficile. Potevamo sicuramente fare qualcosa meglio in entrambe le partite, quello che più non mi è piaciuto, in particolar modo a Trieste, è l'atteggiamento e la mancanza di grinta. Abbiamo subito troppo le iniziative degli avversari senza imporre il nostro gioco dando per scontato che non potevamo fare meglio. Siamo in un girone A, puntiamo a confermare il buon risultato dello scorso anno, e dopo alcune stagioni tra le prime in classica dovremo essere abituati ormai a gestire la tensione e le difficoltà di queste partite, visto che gran parte di questa rosa viene impiegata anche nel campionato Under17.  Vincere non era sicuramente possibile, ma c'è modo e modo di perdere gli incontri visto che una differenza reti potrebbe essere determinante per la classifica, senza contare che qualche gol realizzato in più è una buona dose di energia a livello psicologico individuale e di squadra. Affrontare queste partite senza la giusta concentrazione non serve a farci crescere. Abbiamo una settimana di tempo per lavorare prima della volata finale, faremo tre delle ultime quattro partite in sette giorni quindi subito il riscatto domenica 20 maggio in casa nel campo di Porto Viro, mi aspetto un cambio di marcia. Abbiamo tutte le caratteristiche e potenzialità per farlo."

Sono scesi in Acqua: Bondesani Mattia (P), Febo Tommaso (P), Benazzi Francesco, Bonazza Simone, Cazzola Tommaso, Ferrari Francesco, Fumana Giacomo, Gamberini Riccardo, Giolo Federico, Mantovani Marco, Marandella Fabio, Mozzato Elia, Tolomei Matteo, Toschi Lorenzo, Zanellati Federico.
All. Tolomei Marco
Acc. Bellato Dario

 

 

14 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento