TRIBUNALE ROVIGO Processo Coimpo che probabilmente vedrà la fine del primo atto il 28 novembre, data della prossima udienza. Intanto lunedì 14 maggio nuovo tassello per raggiungere la verità

Il medico legale ha ribadito il motivo del decesso dei quattro lavoratori 

Baccaglini VW locator

I famigliari delle quattro vittime dovranno attendere l’autunno per avere giustizia. Deposizione del medico legale in aula in via Verdi lunedì 14 maggio, Lorenzo Marinelli, consulente dell’accusa, ha confermato in toto le causa dei decessi senza contraddittorio (leggi articolo sul video della tragedia) 


 

Rovigo - Il 22 settembre 2014 hanno perso la vita Nicolò Bellato, 28 anni, di Adria, Marco Berti, 47 anni, di Rovigo, Paolo Valesella, 53 anni, di Adria. E Giuseppe Baldan, 48 anni, di Campolongo Maggiore, autotrasportatore per una ditta esterna (LEGGI ARTICOLO). 

Devono rispondere di omicidio colposo G. P., 64 anni, di Noventa Padovana, A. P., 39 anni, di Noventa Padovana, G. L., 26 anni, di Adria, chiamati in causa come amministratori di Coimpo; R. S., 54 anni, di Villadose, amministratore di Agribiofert, l'azienda che secondo la ricostruzione della polizia giudiziaria è affittuaria della vasca in questione, comunque di proprietà Coimpo; M. C., 60 anni, di Adria, dipendente Coimpo; M. F., 39 anni, di Ferrara, direttore tecnico di Agribiofert; M. L., 54 anni, originario di Adria, direttore tecnico di Coimpo.

Lunedì 13 maggio ennesima udienza di un processo che nei giorni scorsi aveva avuto il suo culmine con la proiezione del filmato della tragedia (LEGGI ARTICOLO). 

E’ stato ascoltato il medico legale Lorenzo Marinelli, consulente dell’accusa, il quale ha ribadito senza indugio e contraddittorio quello che ormai sembra chiaro, ovvero le cause della strage. Un nube tossica che in pochi secondi ha ucciso quattro persone, quattro lavoratori.

La sentenza è attesa per il 28 novembre 2018, salvo rinvii. 

 

15 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento