CARABINIERI CASTELMASSA (ROVIGO) Continua l’impegno dell’Arma per aiutare la cittadinanza a prevenire le truffe agli over 65 

Militari sempre al fianco degli anziani 

Tra ville e giardini 2018

Incontro con gli abitanti di Castelmassa per ribadire la presenza dei Carabinieri sul territorio, e l’importanza, in caso di ogni minimo di sospetto di truffa ai danni di anziani, ma non solo, di contattare l’utenza dell’Arma


Castelmassa (Ro) - Nell’ambito della campagna promossa dal comando provinciale dei Carabinieri di Rovigo inerente alla prevenzione delle “Truffe in danno di persone anziane”, la compagnia Carabinieri di Castelmassa sta svolgendo un ciclo di conferenze presso i comuni dell’Altopolesine. Già da qualche giorno, anche in occasione del mercato settimanale e delle messe domenicali, i militari della stazione di Castelmassa hanno distribuito alla cittadinanza un pieghevole in cui sono contenuti alcuni consigli utili per difendersi dalla truffe e come proteggere la propria abitazione. 

Nella serata del 22 maggio invece, presso la sala consiliare del comune di Castelmassa, è stata tenuta una conferenza alla presenza del Sindaco, del comandante della Polizia locale dell’Alto Polesine, dei rappresentati dell’Anc di Castelmassa e dell’Università Popolare nonché di circa settanta cittadini, dove sono state ribadite le precauzioni da adottare per contrastare il fenomeno delle truffe. In particolare è stata ribadita l’importanza, in caso di ogni minimo di sospetto, di contattare l’utenza di Pronto Intervento dell’Arma dei Carabinieri, e a breve numero unico d’emergenza, 112. L’Arma si propone di dare un messaggio alla cittadinanza: “Possiamo aiutarvi”, formula già attiva anche sui maggiori social con l’hastag #possiamoaituarvi. 

 

 

23 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati: