BASEBALL AMATORIALE Con un doppio successo l’Elite Rovigo si mantiene in corsa per la vetta della classifica

In corsa per il primato

Baseball 730x90

Doppio successo per il Rovigo nel campionato amatoriale contro Drunkballs Badia e Estense Ferrara. Prossimo appuntamento per l’Elite Rovigo domenica 10 giugno a Villafranca (VR) contro i Wizards.


Badia Polesine (Ro) - Domenica 27 maggio sul diamante di Badia Polesine di è disputato il concentramento di baseball amatoriale del circuito Lab-Fibs (settore amatoriale della federazione italiana Baseball e Softball) girone “Adige”, che ha visto affrontarsi la squadra rodigina, i Drunkballs Badia Polesine e l’Estense Ferrara.

GARA UNO
Elite Rovigo
: 202 220 = 8
Drunkballs Badia: 301 000 = 4

Per l’Elite Rovigo prima partita contro i padroni di casa, chiusa con una vittoria per 8-4. L’attacco badiese parte subito forte e infila 3 battute di potenza su cui la difesa avversaria non può nulla; ma è sulla lunga distanza che l’Elite conquista la partita. Dal monte di lancio Bernardi, dopo essersi scrollato di dosso le incertezze della prima ripresa, non concede più nulla agli avversari: ottima la sua prestazione chiusa a quota 75 lanci. In attacco tutto il line up rodigino garantisce battute valide con i corridori in posizione punto. E il successo finale per 8-4 ne è la logica conseguenza.

Il roster: Bernardi Andrea (L), Zanella (R), Schiesaro (1B), D’Alba (2B), Previato (3B), Borella (IB), Zago (ES), Bovolenta (EC), Pellegrini (ED). A disposizione: Cavallini, Bernardi Paolo, Stumpo, Gonzalez. Manager: Borella. Coach: Catozzo

GARA DUE
Estense Ferrara
: 220 100 = 5
Elite Rovigo: 120 50 /  = 8

In gara due l’Elite Rovigo ha dovuto fare i conti sia con l’Estense Ferrara che con il gran caldo, ma alla fine ne è uscita ancora vittoriosa col punteggio di 8-5. Sul monte di lancio ottima la prestazione di Stumpo che concede molto poco alle mazze estensi e prima di essere sostituito dal manager Borella arriva a superare la soglia dei 95 lanci. L’attacco rodigino anche in questa seconda partita si dimostra solido e continuo: arrivano importanti battute di potenza da parte di tutti, con Schiesaro indiscusso “slugger” di giornata.

Elite Rovigo: Stumpo (L), Pellegrini (R), Schiesaro (1B), Cavallini (2B), Previato (3B), Bernardi Andrea (IB), Bernardi Paolo (ES), Zanella (EC), Gonzalez (ED). A disposizione: Borella, D’Alba, Bovolenta, Zago. Manager: Borella. Coach: Catozzo

 

 

31 maggio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Tra ville e giardini 2018