ISTRUZIONE SANT’APOLLINARE ROVIGO Gli allievi delle classi terze dell’Ita Munerati hanno partecipato ad un incontro informativo sulle banche assieme ad Umberto Perosa

Sistema bancario questo sconosciuto, super lezione agli studenti 

Tra ville e giardini 2018

La banca non è solo un soggetto che concede un prestito o un mutuo, ma un’azienda che si pone con le altre aziende del territorio in un “sistema di rete” per lo sviluppo culturale e socio-economico del territorio dove opera: questo è quello che è stato spiegato agli alunni di classe terza dell’Ita Munerati di Sant’Apollinare che hanno partecipato ad un incontro informativo sul tema con Umberto Perosa



Rovigo - Gli allievi dell’Ita Munerati di Sant’Apollinare incontrano il settore bancario e finanziario. Nei giorni scorsi si è svolto un incontro informativo sulle banche rivolto alle classi terze. Relatore dell’incontro è stato Umberto Perosa, vice direttore generale e responsabile dell’area commerciale di Bancadria credito cooperativo del Delta.

Perosa ha spiegato ai ragazzi che una banca è un’azienda, con fini di lucro, che non solo svolge la sua attività nell’intermediazione del credito ma offre anche un numero sempre più ampio di servizi. Il relatore ha sottolineato come oggi sia molto importante rapportarsi con le banche in modo nuovo, vale a dire la banca va considerata come un partner importante, sia come privati risparmiatori che come aziende produttrici (comprese quelle agricole) e per il successo economico e finanziario degli investimenti che l’imprenditore intende fare. L’istituto di credito, quindi, non è solo un soggetto che concede un prestito o un mutuo, ma un’azienda che si pone con le altre aziende del territorio in un “sistema di rete” per lo sviluppo culturale e socio-economico del territorio dove opera.

Agli studenti, molto interessati ed attenti, Perosa ha parlato della moneta e dei metodi di pagamento oggi usati dagli italiani richiamando lo loro attenzione sui nuovi strumenti (carte di credito, Home Banking ecc.) che sempre più stanno entrando nella nostra vita quotidiana di consumatori e/o di imprenditori.

Perosa, infine, ha illustrato agli allievi i vari strumenti di investimento e di risparmio, richiamando la loro attenzione su alcune forme semplici di risparmio utili per finanziare, senza molti sacrifici, piccole spese future o i costi per gli eventuali corsi universitari.

All’incontro erano presenti Diego Ballani, docente di Economia-Estimo, organizzatore dell’incontro, e la dirigente scolastica Isabella Sgarbi, che ha ringraziato il relatore sottolineando come questi incontri rappresentino un modo nuovo di informazione e di acquisizione di competenze per gli allievi.

4 giugno 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati: