CALCIO ROVIGO La regia dell’assessore allo Sport porta verso la costituzione di una nuova società con il titolo sportivo del Boara Pisani. L’attacco di Giorgia Businaro del Pd, la risposta non si fa attendere

Bimbatti: “La Terza categoria al Gabrielli con me non si fa”

Simeoni, Bimbatti, Businaro e Benasciutti. Nel tondo Giuseppe Calabria presidente del Boara Pisani
Tra ville e giardini 2018

Uno stadio per tre, ma alla fine sarà una sola cosa. Questo nella testa dell’assessore allo Sport Andrea Bimbatti. Da una parte Benasciutti e Simeoni pronti a subentrare all’Asd Città di Rovigo in Terza categoria, dall’altra la possibilità di una Prima categoria spostando il titolo sportivo del Boara Pisani facendolo confluire in un nuovo soggetto ancora da creare. Nel mezzo l’Asd Rovigo che opera allo stadio Gabrielli nel settore giovanile. La minoranza di Palazzo Nodari prende posizione, nello specifico Giorgia Businaro del Partito democratico. 
Intanto i giorni passano

leggi l'articolo su Luca Reale al Rovigo
leggi l'articolo sulle designazioni di Gallettio e Rossi
leggi l'articolo sulla panchina del Papozze
leggi l'articolo sul mercato del Loreo
leggi l'articolo su Carmine Parlato
leggi l'articolo sul mercato dell'Union Vis 

leggi l'articolo sul Crespino 


Rovigo - Tiene banco la questione Gabrielli, la politica scopre il calcio nei momenti difficili. Ancora in fase di sviluppo la situazione, da una parte l’Asd Città di Rovigo che nell’ultima stagione ha disputato la Terza categoria a cui il 30 giugno scade la convenzione per l’utilizzo del Gabrielli, dall’altra l’Asd Rovigo che si occupa di settore giovanile. In mezzo un qualcosa di nuovo, un titolo sportivo in arrivo da Boara Pisani (LEGGI ARTICOLO). Negli ultimi due mesi anche l’ex assessore allo Sport Luigi Paulon si era interessato alla vicenda incontrando più soggetti, la proposta più credibile sotto il profilo tecnico era sicuramente quella di Roberto Benasciutti e Daniele Simeoni, ma senza un titolo sportivo in mano, cosa essenziale per giocare al calcio. Il Boara Pisani è in Prima categoria, sempre meglio della Terza, ma dal progetto che starebbe allestendo l’assessore allo Sport, Andrea Bimbatti, non si tratterebbe di un trasloco della società padovana, ma di una nascita di qualcosa di nuovo con un titolo sportivo con due categorie in più. Intanto anche Luca Reale è disposto a dare una mano, se il progetto sarà serio (LEGGI ARTICOLO).

Venerdì notte Benasciutti ha rilanciato mettendo sul piatto con la cordata di imprenditori 100 mila euro annunciando di voler acquistare il titolo sportivo dell’Asd Città di Rovigo (LEGGI ARTICOLO). Ma è l’assessore Andrea Bimbatti a mettere subito un punto fermo “La Terza categoria al Gabrielli con me non si fa”.

Poi martedì arriva l’intervento di Giorgia Businaro, consigliere comunale del Pd “Sono stata contattata da diversi cittadini che mi chiedevano informazioni riguardo il futuro della squadra di calcio del capoluogo polesano. Da “profana” ho voluto informarmi meglio, alla luce delle forti preoccupazioni espresse da molti tifosi, preoccupati per la situazione di grande confusione, che potrebbe portare addirittura ad avere a Rovigo una squadra non polesana.

L’Assessore Bimbatti, infatti, sembra intenzionato a concedere al Boara Pisani l’utilizzo dello stadio Gabrielli. Questo, nonostante il lungo e approfondito dialogo portato avanti dall’Assessore Paulon con i signori Roberto Benasciutti e Daniele Simeoni, disponibili ad investire 100.000 € annui nel Rovigo Calcio, rilevando l’Asd Città di Rovigo con un progetto a lungo termine.

Ora, la domanda che sorge spontanea è: perché l’Assessore Bimbatti preferisce concedere lo stadio cittadino ad una società padovana quando c’è qualcuno disponibile ad investire affinché Rovigo abbia una propria squadra di calcio? Se - come qualcuno vocifera - buona parte di Forza Italia dimostra una certa preferenza per i padovani, ciò non significa che l’intera città debba adeguarsi a queste abitudini. In particolare, mi chiedo, il Sindaco e il gruppo consiliare della Lega Nord, sempre attenti a rivendicare il primato per i rodigini, cosa pensano di questa iniziativa dell’Assessore Bimbatti? Sono d’accordo che un complesso d’eccellenza come lo stadio Gabrielli venga affidato al Boara Pisani? Sono contenti che i rodigini siano costretti a tifare una squadra padovana?

Questa è una questione molto complicata, gestita interamente dall’Assessore Bimbatti, da quando ha assunto la delega allo sport, tolta a Luigi Paulon. Nessun coinvolgimento e nessuna informazione è stata data ai consiglieri comunali. Per questo chiedo all’assessore di sollecitare la convocazione urgente di una commissione consiliare per discutere di questo e delle varie questioni aperte relativamente allo sport rodigino, che sembra vivere un periodo di forti tensioni”.

Bimbatti non si scompone, anzi “Sono tranquillo, stiamo lavorando per il bene della città e mi auguro di vederli sugli spalti del Gabrielli quando avremo concluso l’operazione. Stiamo lavorando su un progetto serio, se fossero venuti nel mio ufficio a chiedere spiegazioni le avrei date, la mia porta è sempre aperta”.

Una cosa è certa, bisogna fare in fretta.

 

 

 

 

12 giugno 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Attaccante di categoria superiore per il Delta

    CALCIO SERIE D ROVIGO Il Porto Tolle, prima di Ferragosto, annuncia l’arrivo di Michael Cia, punta dai trascorsi anche in Serie B

  • Amichevole di lusso

    CALCIO SERIE D ROVIGO Il Delta Porto Tolle sabato 18 agosto ospiterà il Padova che milita in Serie B. Mercoledì 22 la Coppa Italia

  • Un buon test

    CALCIO PRIMA CATEGORIA Amichevole al Gabrielli per il Rovigo e il Canalbianco (finale 2-1). Due le formazioni schierate da mister Pizzo, biancazzurri in tenuta verde acido.

  • Girone di ferro in Prima

    CALCIO ROVIGO Ufficializzati i gironi con due ipotesi per Promozione, Prima e Seconda categoria, ma per le polesane non dovrebbe cambiare molto

  • Tre nuovi innesti in casa Granzette

    CALCIO A 5 FEMMINILE SERIE A2 Il Granzette (Rovigo) inserito nel Girone B. Ormai manca meno di un mese all’inizio della preparazione prestagionale e si può cominciare a tracciare un bilancio del mercato estivo

  • Prima amichevole per i biancazzurri

    CALCIO PRIMA CATEGORIA Esordio del Rovigo sabato 11 agosto alle ore 17 con il Canalbianco di mister Marini

  • Cena con autorità ed ancora un obiettivo di mercato 

    CALCIO TERZA CATEGORIA ROVIGO Conviviale speciale per il Polesine Camerini con il sindaco di Porto Tolle, Roberto Pizzoli, e il consigliere regionale della Figc, Argentino Pavanati 

TedxRovigo