SANITA’ ROVIGO Effettuata una operazione con una tecnologia urologica miniinvasiva ad un ultra 70enne con un solo rene nella piastra operativa dell’ospedale Santa Maria della Misericordia

Chirurgia d’eccellenza con la tecnica laparoscopica mininvasiva

Tra ville e giardini 2018
Un paziente ultra 70enne in condizioni delicatissime, in quanto con un solo rene ed una formazione cistica è stato operato in soli 80 minuti con una nuova tecnologia urologica miniinvasiva all’ospedale di Rovigo 

Rovigo - Nei giorni scorsi la piastra operatoria dell’ospedale di Rovigo ha ospitato un intervento chirurgico d’eccellenza su un paziente anziano, con un solo rene e con problemi cardiologici e altre gravi comorbilità. 
La situazione era complessa, il paziente era in condizioni delicatissime, valutate attentamente dallo staff operatorio, soprattutto per l’impatto che poteva avere sull’uomo, di oltre settant’anni, lo stress operatorio.
Il team chirurgico ha eseguito l’asportazione con tecnica laparoscopica di una formazione cistica in soli 80 minuti. Il paziente poche ore dopo, nel pomeriggio si è alzato dal letto e il giorno successivo ha iniziato ad alimentarsi. A due giorni dall’intervento, è stato dimesso in ottime condizioni cliniche. 

L’équipe che ha ottenuto questo eccellente risultato era formata dal direttore dell’urologia Dionisio Schiavone, dal dottore Andrea Volpe, che, dal 2011, si dedica all’attività laparoscopica e ha conseguito nel 2016 un master universitario in chirurgia urologica mininvasiva, da Massimo Chiesa (anestesista), Sonia Nalio (strumentista), Michele Rossini (infermiere di sala), ed Enrica Buson (nurse anestesista). Come già si sta facendo dal 2009, presso la struttura di urologia dell’azienda Ulss 5 si continuerà a selezionare per patologia e per condizioni cliniche i pazienti candidabili a chirurgia urologica mininvasiva. 

“Questo risultato dimostra la qualità dei servizi offerti dalla rete ospedaliera provinciale – dichiara il direttore generale Antonio Compostella - e come l’ospedale di Rovigo emerga per qualità ed eccellenza in ambiti molto importanti: le neuroscienze, la cardiologia, le tecniche mininvasive di chirurgia, la diagnostica sempre più precisa e accurata. Continueremo ad investire in tecnologia e in personale per consolidare e migliorare questi servizi servizi sempre  attenti alle esigenze dei nostri cittadini”.
 
12 giugno 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

TedxRovigo