COMUNE LENDINARA (ROVIGO) I dipendenti che lavorano per la ditta che garantisce il servizio di scuolabus sono senza stipendio da gennaio. Il sindaco auspica che la ditta incaricata provveda a recuperare le difficoltà 

Autisti dei pulmini senza stipendio. Viaro: “Non dipende da noi”

TedxRovigo

Il Comune di Lendinara è in regola con i pagamenti alla ditta che si occupa del servizio del trasporto pubblico, ma quest’ultima da gennaio non sta pagando gli otto dipendenti. Il sindaco Luigi Viaro auspica che la ditta riprenda a pagarli 


Lendinara (Ro) - Senza stipendio da gennaio 2018 gli otto dipendenti della ditta che si occupa del servizio scuolabus nel comune di Lendinara.  

Al primo, dei tre anni complessivi del servizio affidato, sono già stata riscontrate delle difficoltà dalla ditta che ha vinto l’appalto per 160 mila euro annui nei nove mesi di scuola. Il Comune di Lendinara da parte sua ha continuato a garantire le mensilità alla ditta ma questa da gennaio ad oggi non sta retribuendo gli otto dipendenti che effettuano il servizio con i quattro scuolabus. 

“Quando abbiamo sentito che i dipendenti si sono lamentati - spiega Luigi Viaro, sindaco della città - abbiamo parlato con la ditta spiegando che il Comune avrebbe continuato a pagare la quinta mensilità solo se lei si sarebbe presa l’impegno di pagare. Nonostante ci fosse stato confermato, questo poi non è avvenuto in quanto sono arrivate delle complicazioni”. 

Notizia di questi giorni giunta al sindaco sembrerebbe quella che la ditta prossimamente porterà a termine il pagamento ai dipendenti: “Ora stiamo a vedere, le mensilità di maggio e giugno nel frattempo da parte nostra non partono se non li pagheranno. Visto che siamo al primo dei tre anni del servizio vogliamo evitare problemi, auspico pertanto che questa sia solo una temporanea difficoltà”. 

 

13 giugno 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Tra ville e giardini 2018