INCENDIO ROSOLINA MARE (ROVIGO) Si procede contro ignoti per quanto riguarda il rogo del 6 luglio scorso al camping in cui andarono distrutti 5 bungalow. Il pm attende la relazione del vigili del fuoco

Rogo al camping, aperta inchiesta per incendio colposo

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Le famiglie riuscirono a fuggire e a salvarsi e ci fu anche un gesto di eroismo di un padre che, con l'abitazione già piena di fumo, rientrò a cercare e salvare i suoi figli (LEGGI ARTICOLO). Non ci furono feriti a parte una famiglia leggermente intossicata dalle esalazioni e per cui si resero necessari accertamenti prima a Porto Viro e poi ad Adria (LEGGI ARTICOLO)


 

ROSOLINA MARE (ROVIGO) - E' stato aperto un fascicolo di inchiesta per incendio colposo contro ignoti sull'incendio al camping di Rosolina della scorsa settimana, in attesa di ricevere la relazione dei vigili del fuoco. Dalle prime ricostruzioni e indagini svolte dai vigili del fuoco è emerso che non vi sarebbe traccia di dolo. Il fatto è avvenuto verso le 3.30 di venerdì 6 luglio al Rosolina mare club: 5 bungalow sono stati avvolti dalle fiamme in pochissimo tempo per cause tuttora in corso di accertamento. Le famiglie al loro interno riuscirono a fuggire e a salvarsi e ci fu anche un gesto di eroismo di un padre che, con l'abitazione già piena di fumo, rientrò a cercare e salvare i suoi figli.

Quando i vigili del fuoco arrivarono, il personale era già intento a domare le fiamme che, anche a causa del vento, si stavano già espandendo. L'incendio fu domato solo dopo diverse ore. Non ci furono feriti a parte una famiglia leggermente intossicata dalle esalazioni e per cui si resero necessari accertamenti prima a Porto Viro e poi ad Adria.

Dopo l'intervento del Nucleo investigativo antincendi dei vigili del fuoco si è esclusa la pista dolosa (non sono state trovate tracce di acceleranti che possono far pensare a cause umane), resta quindi da capire che cosa possa aver appiccato il fuoco: un cortocircuito oppure uno zampirone o una sigaretta lasciati inavvertitamente accesi.

9 luglio 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento