RUGBY SERIE C2 Confermati in blocco i giocatori del Frassinelle (Rovigo), anche capitan Cominato, nonostante le offerte, ha deciso di rimanere 

Un progetto di crescita condiviso

Stefano Cominato
Marco Fenzi
Stefano Cecchinello
Baccaglini VW locator

Tutti i ragazzi di coach Marco Fenzi hanno confermato la loro disponibilità per la prossima stagione, con grossa soddisfazione dello stesso allenatore 


FRASSINELLE (ROVIGO) - In casa Frassinelle si va ormai definendo la rosa che dovrebbe andare a comporre il gruppo di giocatori che tenterà l’assalto alla promozione della Serie C nazionale.

Bisogna subito dire che tutto il gruppo di giocatori della precedente stagione ha deciso di aderire al progetto gialloblu. Tutti i ragazzi di coach Marco Fenzi hanno confermato la loro disponibilità per la prossima stagione, con grossa soddisfazione dello stesso allenatore che ha letto questo come un grosso attestato di fiducia sia nei propri confronti che nei confronti del sodalizio polesano.

Anche capitan Francesco Cominato, che aveva ricevuto diverse offerte per salire di categoria, ha deciso di restare con il Rugby Frassinelle.

“Ho deciso di restare perché è sempre difficile abbandonare un posto in cui si sta così bene. Sarà un onore giocare di nuovo con ragazzi come Orlando, Bassora, Romani, Bicego e tutti gli altri, così come accogliere vecchie conoscenze come Zerbinati, per non parlare dei giovani innesti che arriveranno dalle società limitrofe. Inoltre il Rugby Frassinelle ha un progetto a lungo termine per i giocatori delle giovanili e quest’anno ne sarò ancora più coinvolto coprendo il ruolo di preparatore atletico del settore giovanile. Sarà una gioia per me collaborare con tutti i giocatori più giovani di questa società.”

Visibilmente soddisfatto anche Marco Fenzi. L’allenatore gialloblu afferma: “Naturalmente è una enorme soddisfazione e un grande attestato di fiducia sapere  che tutti i ragazzi dell’anno scorso hanno deciso di rimanere e lavorare ancora con me. L’anno scorso ci è sfuggita la gioia della promozione di un solo punto. Sono convinto che questo gruppo, con alcuni innesti mirati saprà cogliere le giuste soddisfazioni che merita. Nei prossimi giorni andremo a completare la rosa con alcuni nuovi inserimenti che, ne sono certo, ci permetteranno di fare un ulteriore salto di qualità”.

“Fa piacere che tutti i ragazzi abbiano deciso di rimanere in blocco con noi. Mi riempie di orgoglio sapere che tutti si identificano nei colori gialloblu del Rugby Frassinelle - il commento del direttore sportivo dei galletti Stefano Cecchinello -  sposando il progetto societario. I rinforzi già annunciati e quelli che stiamo definendo arricchiranno e rafforzeranno un gruppo eccezionale che sarà in grado di togliersi tante soddisfazioni. La squadra Seniores è fondamentale per la crescita di tutto il nostro movimento, i tantissimi bambini del mini rugby si identificano con i giocatori della prima squadra, li considerano idoli, li prendono ad esempio imitandoli e per noi è un valore aggiunto avere tutti bravi ragazzi in campo e fuori. La società sta facendo il massimo per dare modo ai giocatori della prima squadra di poter giocare per migliorare il proprio livello, il gruppo che si è costruito in questi anni ha enormi potenzialità e siamo sicuri che Marco Fenzi e Christian Visentin sapranno tirarle fuori. Questo è un attestato che identifica Frassinelle come un luogo in cui si può sia lavorare bene che giocare a rugby”. 

 

 

1 agosto 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Confartigianato evento 21 novembre 2018

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento