ROVIGO Periodo intenso per i vigili del fuoco chiamati più volte al giorno per nidi di grandi dimensioni. Un intervento nel primo pomeriggio per il sospetto di vespe Velutina in via Benvenuto Tisi da Garofolo 

Allarme vespe, sarà interpellata anche l’Ulss 

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

La segnalazione dei cittadini di vespe piuttosto grosse, 3-4 cm, sugli alberi di via Benvenuto Tisi da Garofolo. I vigili del fuoco hanno rilevato qualche esemplare di vespa piuttosto comune, in ogni caso lo hanno raccolto per portarlo ad esaminare all’Ulss. I vigili del fuoco sono operativi in queste calde settimane molto spesso per i piccoli nidi o alveari, per abbattere i quali esistono anche dei prodotti acquistabili privatamente


ROVIGO - Cittadini allarmati hanno chiesto a RovigoOggi.it di vederci chiaro, in via Benvenuto Tisi da Garofolo all’altezza della sede di Acquevenete ci sono delle vespe di grandi dimensioni. Il sospetto è che siano della tipologia “Velutina”, sono di oltre 3 centimetri e se confermata la tipologia, sono particolarmente aggressive nei confronti dell’uomo. 

I vigili del fuoco di Rovigo in questi giorni sono stati allertati spesso, anche per episodi di piccoli nidi di vespe od alveari di api. Ricordiamo ai cittadini che esistono anche dei prodotti acquistabili per risolvere le piccole problematiche di presenze “fastidiose” nei propri giardini, e non sempre è necessario avvalersi dell’intervento degli uomini del 115, diversamente se le persone sono allergiche alle punture di insetti i pompieri vanno chiamati. 

In questo caso è bastato qualche minuto per accertarsi della presenza di un vespa particolarmente comune da queste parti in questa torrida estate.

Gli interventi dei Vigili del fuoco sul versante degli insetti in questa estate 2018 sono principalmente per questa tipologia (circa l’80 per cento). L’esemplare è stato prelevato dall’albero dove era presente, e nelle prossime ore sarà a disposizione dell’Ulss competente per stabilire con certezza se si tratti di Velutina o un calabrone comune.

 

 

9 agosto 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • [VIDEO] Strade impraticabili sotto acqua

    MALTEMPO ADRIA (ROVIGO) Un forte acquazzone ha provocato diversi allagamenti, sul posto i Vigili del fuoco 

  • Secondo cadavere in poche ore

    VIGILI DEL FUOCO (ROVIGO) Il Po ha restituito due salme in mezza giornata, si teme che la seconda sia uno scomparso della provincia di Ferrara

  • Spengono gli incendi: sono gli eroi dei bambini 

    INIZIATIVE ADRIA (ROVIGO) I Vigili del Fuoco affascinano piccoli e grandi con Pompieropoli. Domenica verranno premiate le scuole che hanno partecipato al concorso

  • Cristiano Cusin nuovo comandante  

    VIGILI DEL FUOCO ROVIGO Cristiano Cusin è il nuovo comandante provinciale, il sindaco gli ha dato il benvenuto 

  • Pompieropoli al centro commerciale

    SICUREZZA VIGILI DEL FUOCO ADRIA (ROVIGO) Una bella iniziativa, è prevista la partecipazione dei bambini delle scuole dell’Infanzia e Primarie del territorio che diventeranno pompieri per un giorno 

  • Dopo l’impatto finiscono nel fosso

    INCIDENTE TRECENTA (ROVIGO) Un furgone ed una vettura sono volate fuori strada in via Trento nella mattinata di martedì 2 ottobre

  • Piccione salvato dai Pompieri

    ROVIGO Il volatile si era incastrato mercoledì 26 settembre nell’arrotolatore della saracinesca di una gioielleria di via Angeli, i Vigili del fuoco risolvono la situazione

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento