Condividi la notizia

Estate in città prigioniera della burocrazia

GIARDINI DUE TORRI ROVIGO Divergenza di vedute tra l’assessore Luigi Paulon e gli uffici competenti. La delibera è ancora ferma mentre il programma è già completo e aspetta solo il via libera della giunta

0

L’interpretazione di alcune norme sta causando qualche problema al via libera delle manifestazioni nei giardini delle Due Torri. L’assessore agli Eventi afferma che l’accordo con commercianti e promotori non è mai venuto meno e che le manifestazioni dureranno fino a fine gennaio 2019

Articolo di Giovedì 9 Agosto 2018

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it