POLITICA ROVIGO Mancano i rimborsi pagati da Polaris, Ivaldo Vernelli denuncia la mancata attivazione della sezione trasparenza della società pubblica all’anticorruzione

Scoppia il caso rimborsi chilometrici per Ivano Gibin

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento
Non bastasse il caso sollevato a verbale di consiglio comunale a Rovigo di fronte al sindaco Massimo Bergamin, dopo che lui stesso ha proposto in assemblea soci di Ecoambiente di corrispondere il rimborso chilometrico dal domicilio o dalla residenza per Ivano Gibin, si aggiunge anche la notizia, certa, ma non confermata dall’evidenza dei documenti, che Gibin percepisce compensi da trasferta chilometrica anche da Polaris. Impossibile verificare, manca completamente la sezione trasparenza obbligatoria per legge in Polaris, scatta la denuncia all’anticorruzione di Ivaldo Vernelli


ROVIGO - I consiglieri comunali di Rovigo Silvia Menon ed il cinquestelle Ivaldo Vernelli, dati alla mano forniti dalla stessa Ecoambiente, comunicano che la società ha speso circa 19.900 euro per compensi chilometrici pagati ai membri del consiglio di amministrazione, in particolare ad Ivano Gibin, (LEGGI ARTICOLO) datore di lavoro dei dipendenti dell’affidataria della gestione del ciclo integrato dei rifiuti.

Ecoambiente, società in house providing, proprio in virtù dell’affidamento ricevuto fino al 31 dicembre 2020, ha pubblicato i costi nella sezione trasparenza del proprio sito internet aziendale in versione aggregata, ed i consiglieri Menon e Vernelli, dopo parecchie settimane, hanno ricevuto il dettaglio dei costi singoli, per i quali, Ivano Gibin si è visto riconoscere 15.600 euro sotto forma di rimborso chilometrico in aggiunta al suo compenso previsto da amministratore.

Ecoambiente comunica che i costi extra sostenuti dalla società non sono rimborsi di spese effettivamente sostenuti dai componenti del Cda, che sarebbero esentasse, ma compensi calcolati nella misura del rimborso chilometrico e quindi le somme percepite dai singoli “vanno debitamente rettificate posto che non tengono conto delle ritenute di legge allo stesso applicabili che ne riducono l’importo effettivamente percepito”.
“Gli articoli in merito ai rimborsi spese percepiti dai componenti del consiglio di amministrazione di Ecoambiente - comunica la società - tra i quali il presidente, Alessandro Palli, e l’amministratore delegato, Ivano Gibin, riportano dati errati e fuorvianti”.

La doverosa precisazione di Ecoambiente relativa alla tassazione dei rimborsi chilometrici non sposta l’oggetto di quanto segnalato dai consiglieri comunali di Rovigo Menon e Vernelli che riguarda l’aggravio di costo del servizio pagato dai contribuenti polesani per circa 20.000 nel 2017, un costo che deriva dal fatto che Ivano Gibin sarebbe domiciliato a Santo Stefano di Cadore anche se residente invece a Porto Tolle.
Da dipendente Enel fuori sede, è infatti assegnato ad un impianto proprio in Cadore, ma ha due incarichi in Polesine, legati a doppio filo: Ecoambiente e Polaris.

“Segnalo la mancata attivazione della sezione "amministrazione trasparente" sul sito istituzionale della società Polaris srl di proprietà interamente pubblica - scrive Ivaldo Vernelli nella denuncia presentata ai responsabili anticorruzione di Comune di Rovigo, Polaris, Consorzio Rsu e Consiglio di Bacino - Il 100% delle quote di Polaris sono infatti detenute da Consorzio Rifiuti RSU di Rovigo di cui il Comune di Rovigo è socio con la quota prevalente.
Prego di trasmettere immediata diffida al consiglio di amministrazione della società Polaris srl e agli organi competenti per la sollecita attivazione delle funzioni del Consiglio di Bacino per i Rifiuti della Provincia di Rovigo”.
La denuncia di Ivaldo Vernelli è stata trasmetta anche al sindaco di Villadose, Gino Alessio, presidente del Consiglio di Bacino, agli effetti di cui all'art. 3 della LRV 52/2012.

Ivaldo Vernelli, a tutti i destinatari, si è fatto scrupolo di allegare anche la Determinazione ANAC n. 1134 del 8/11/2017.
9 agosto 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Baccaglini VW locator

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento