ELEZIONI PORTO TOLLE (ROVIGO) Da una parte Edo Boldrin, difensore dell’ex sindaco Claudio Bellan, dall’altra Stefano Bagolaro e Alessandro Veronese difenderanno gli interessi del primo cittadino Pizzoli e della giunta 

Tre avvocati in campo per le sorti di Porto Tolle

Roberto Pizzoli e Claudio Bellan
Confartigianato evento 21 novembre 2018

Lo scontro legale è stato messo in atto a causa della vittoria di Roberto Pizzoli per soli 5 voti. Pesano le schede bianche e nulle che potrebbero cambiare le sorti dell’amministrazione nel caso il giudice del Tar, il prossimo 26 settembre, dovesse optare per un riconteggio



PORTO TOLLE (RO) - Ricorso elettorale, avanti tutta. Il Comune ha deciso di resistere contro il ricorso messo in atto dall’ex sindaco Bellan che ha perso le elezioni per 5 soli voti. Per questo sono stati messi in campo tre avvocati che dovranno sbrogliare la matassa e difendere gli interessi dell’attuale sindaco di Porto Tolle Roberto Pizzoli. Quest’ultimo si è rivolto a Stefano Bigolaro dello studio Domenichelli di Padova che intende pagare di tasca propria. Diversa invece la questione per quanto riguarda il Comune: la notifica dell’avvocato dell’ex primo cittadino uscito sconfitto dalle urne, Edo Boldrin di Badia, è arrivato in municipio. 

Anche qui, ovviamente, si è deciso di resistere rivolgendosi ad un legale, Alessandro Veronese di Padova. Il prossimo 26 settembre, quindi, spetterà al Tar di Venezia decidere se dare ragione al legale di Bellan e quindi procedere alla riapertura delle buste verificando se l’attribuzione dei voti (comprese schede bianche e nulle) è stata corretta o se vi sia stata qualche irregolarità, mettendo tutto in discussione.

9 agosto 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento