DIOCESI ADRIA ROVIGO Don Patrizio Boldrin ha avuto l'incarico ufficiale dal vescovo Pierantonio Pavanello come sacerdote di Gavello. L’unità Pastorale di Lama, Pezzoli si allargherà. Don Adriano Montorio spostato 

Matrimonio delle parrocchie: Gavello si sposa con Lama e Pezzoli

Baccaglini VW locator

Nuovo mandato per Don Patrizio Boldrin che fino ad oggi ha diretto le comunità di Lama e Pezzoli: il vescovo Pierantonio Pavanello gli ha conferito il mandato che per la parrocchia di Gavello fino ad oggi gestita da don Adriano Montorio. Ancora in fase di definizione la parte organizzativa della nuova unità pastorale. Don Adriano sarà di supporto alle parrocchie di Concadirame, Boara e Granzette



CEREGNANO E GAVELLO (RO) - L’Unità Pastorale di Lama e Pezzoli si allarga. La terza comunità che si unisce alle due delle frazioni di Ceregnano sarà quella di Gavello, la grande unità pastorale costituitasi sarà diretta da Don Patrizio Boldrin che ha avuto l'incarico ufficiale dal Vescovo Pierantonio Pavanello. 

Grande soddisfazione per Don Patrizio che in questo momento si sta concentrando sulla parte burocratica per il passaggio formale poi nella nuova grande Unità pastorale. “Mi aspettavo questa nomina - esordisce - da tempo si stava cercando creare occasioni tra le comunità e si sapeva che poi queste sarebbero state seguite da me”. 

Il prossimo obiettivo per don Patrizio è quello di conoscere bene la comunità di Gavello “fino ad oggi tra le unità pastorali di Lama e Pezzoli con quella di Gavello c’è stata solamente l’esperienza dei campi estivi e qualche incontro dei ragazzi del catechismo”. 

Ancora quindi da definire tutta la parte organizzativa della nuova unità pastorale, dalle messe all'anno catechistico fino all’animazione e campi estivi. 

Don Adriano Montorio, fino ad oggi parroco di Gavello, non avrà più alcuna responsabilità diretta organizzativa, ma sarà di supporto alle parrocchie di Concadirame, Boara e Granzette. 

12 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Strenne in Piazza Natale 2018

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento