Condividi la notizia

Per l’ex Maddalena Bergamin si affida all’Anci ed ai colleghi sindaci

BANDO RIQUALIFICAZIONE PERIFERIE ROVIGO Il blocco dei finanziamenti ai progetti getta profondi dubbi sul futuro dell'immobile che il Comune si è impegnato di acquistare per 2,4 milioni di euro

0
Succede a:
Silvia Menon incalza, ma non arriva alcuna risposta certa da parte del sindaco di Rovigo Massimo Bergamin, solo buone speranze e la fiducia riposta in Anci e negli sforzi degli altri colleghi sindaci che cercheranno di portare a casa il risultato, per tutti. Nessun rapporto privilegiato con il Governo, per Rovigo con Bergamin, nessuna fuga in solitaria per strappare l'ok da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il sindaco del capoluogo, perchè non sarebbe, a suo avviso, una questione politica, ma amministrativa. Peccato che il blocco della questione amministrativa annulli la sua azione politica alla guida della città
Articolo di Giovedì 13 Settembre 2018

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it