SEGNALAZIONI ROVIGO Una cittadina evidenzia la mancata pulizia delle caditoie in Commenda: “Una venditrice ambulante si è trovata con il proprio banco in una bella piscina” 

Il sabato mattina bancarelle in “laguna" 

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento
La pioggia della notte tra venerdì 14 e sabato 15 settembre non ha lasciato scampo alla Commenda, dove la zona del mercato si è trasformata in una “piscina". I venditori ambulanti per riuscire a sostare con il banco si sono muniti di paletta e secchiello per raccogliere l’acqua che non defluiva dai tombini, probabilmente intasati 

ROVIGO - E’ dovuta a ricorrere a paletta e secchiello, e questa volta non è per tappare una buca. 
Nella mattina di sabato 15 settembre una venditrice ambulante del mercato della Commenda si è trovata, come altre, a dover sostare con il proprio banco in una bella "piscina" di acqua piovana. 
A segnalare l’accaduto una cittadina che evidenzia come il problema di questo sia l’intasamento delle caditoie. 

“Quindi con paletta e secchiello e non poco malumore si è messa togliere l’acqua per poter lavorare sull'asciutto senza rovinare la propria merce e per non creare disagi ai clienti” afferma. 
 
15 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento