CULTURA ROVIGO Sabato 29 settembre al museo dei Grandi fiumi è stata inaugurata la manifestazione Con le mani nella storia con una conferenza dal titolo “L'alimentazione tra storia e cultura dall'antichità al Rinascimento”

Un salto nella storia tra cibi e antichi mestieri

Baccaglini VW locator
Al Museo dei grandi fiumi rivivono le botteghe d’arte degli antichi mestieri con dimostrazioni pratiche, tra accampamenti storici, botteghe artigianali e spettacoli d’intrattenimento con la manifestazione Con le mani nella storia

ROVIGO - Comincia il viaggio nel mondo antico con la manifestazione Con le mani nella storia che è stata inaugurata sabato 29 settembre al Museo dei Grandi fiumi, alla presenza dell'assessore alla Cultura Alessandra Sguotti. 

Nei suggestivi spazi esterni del Museo dei Grandi Fiumi, i rievocatori storici si presteranno a far rivivere le botteghe d’arte degli antichi mestieri con dimostrazioni pratiche, tra accampamenti storici, botteghe artigianali e spettacoli d’intrattenimento.

Ad inaugurare l'evento è stata la conferenza dal titolo “L'alimentazione tra storia e cultura dall'antichità al Rinascimento”. Nel corso della conferenza sono stati presentati i principali nodi di discussione intorno a un tema di ampio dibattito: vasellame domestico da mensa e da cottura, metodi di preparazione e cottura del cibo e modo di consumare i pasti. Saranno inoltre, messi in luce aspetti innovativi del Rinascimento come l’affermazione della maiolica.

Dopo il benvenuto dell'assessore Sguotti, sono intervenuti Raffaele Peretto presidente del Cpssae, che ha fatto un'introduzione sull'uomo nella Preistoria, e le principali attività antropiche: caccia, pesca e raccolta. Prosegue con l'importanza del fuoco per la cottura dei cibi, fino ad arrivare all'addomesticamento di piante e animali durante il Neolitico.

Alessandra Papuzzi, archeologa membro del direttivo del Cpssae, ha proseguito con un focus sulle prime testimonianze legate al cibo nel Medio Oriente e in Egitto. E Valeria Cobianchi, archeologa, si è soffermata su Medioevo e Rinascimento e sulle trasformazioni avvenute nel passaggio tra i due periodi storici. Dal desco medievale al banchetto del Rinascimento: storie di cucina e di ricettari. Un breve excursus sull’alimentazione del Rinascimento, utilizzando come punto di partenza la cucina medievale e i suoi ingredienti, coprendo così un arco cronologico di mille anni in cui trasformazioni politiche ed economiche, scoperte geografiche e cambiamenti climatici hanno fortemente modificato l’alimentazione del singolo individuo e lo stare a tavola. 

 
29 settembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento