DONODAY COSTA DI ROVIGO Conclusione in bellezza con lo spettacolo venerdì 5 ottobre alle 21.00 presso il teatro comunale Mario V. Rossi

Billy Elliot è un musical 

Baccaglini VW locator

Conclude la campagna di sensibilizzazione Donoday 2018 lo spettacolo "Billy Elliot. Il Musical" proposto dalla compagnia Giovani danzatori veneti di Lendinara con la regia di Simonetta Rovere


COSTA DI ROVIGO - Domenica 30 settembre hanno preso avvio gli eventi per il progetto nazionale Donoday 2018 che attua una campagna di sensibilizzazione sul dono.

La passeggiata per le vie cittadine di Costa di Rovigo "Camminiamo insieme ... a Costa" ha impegnato circa 220 partecipantiLa raccolta dei fondi da devolvere alla locale scuola dell'infanzia è stata effettuata al momento dell’iscrizione con consegna simbolica di un cuore creato appositamente dalle educatrici della scuola stessa.

Le associazioni organizzatrici Avis-Aido, Aics, Noi ringraziano anticipatamente “di cuore” quanti hanno partecipato anche all'incontro conviviale conclusivo.

Conclude la campagna di sensibilizzazione lo spettacolo "Billy Elliot. Il Musical" proposto dalla compagnia  "Giovani Danzatori Veneti" di Lendinara con la regia di Simonetta Rovere venerdì sera 5 ottobre 2018 – ore 21  presso il teatro comunale "Mario V. Rossi”.

Tutti giovanissimi gli allievi del Centro studi professionali per la danza di Lendinara, un gruppo di  talenti che precocemente saliranno nei teatri veneti e nelle scuole a presentare il “musical Billy Elliot”

La storia di un ragazzino che ama danzare, ma per colpa dei pregiudizi del padre e di una cittadina bigotta, si ritrova a dover affrontare incomprensioni e critiche.

Questo tema attualissimo sarà argomento di discussione a fine spettacolo da parte degli artisti, in questo caso di Samuele Crivellaro ballerino che interpreta Billy Elliot e di Riccardo Baccaro ballerino e cantante nel ruolo del padre raccontando la loro esperienza di praticanti della danza, sensibilizzando genitori e figli che a volte frenano le proprie passioni, per una serie di credi distorti, da una cultura ancora poco disponibile a dare fiducia al proprio sentire profondo e più importanza al giudizio esterno.

L’ insegnante e regista poliedrica artista danzatrice diplomata in recitazione musicista cantante e psicoterapeuta, da tempo affronta con la danza e i vari linguaggi artistici tematiche sociali come il femminicidio.

I pregiudizi del vivere ci portano a volte a spegnere la fiamma della passione mentre Billy sfida chiunque per essere “felice”.

 

 

 

4 ottobre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento