CARABINIERI CASTELMASSA (ROVIGO) La sera minaccia un amico della compagna e gli danneggia l’auto; il pomeriggio seguente tenta di rubare la stessa vettura. Arrestato a Ceneselli un marocchino di 24 anni

Minacce col coltello, danneggiamenti e tentato furto. Tutto in 24 ore

Confartigianato evento 21 novembre 2018

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelmassa hanno tratto in arresto un 24enne marocchino che tentava di rubare l’auto dell’amico della compagna che già la sera prima aveva minacciato, danneggiando la stessa vettura


CENESELLI (RO) - Tutto comincia a Ceneselli la sera del 15 ottobre quando un giovane marocchino residente a Stienta, ma di fatto senza fissa dimora, litiga con una ragazza (che pare sia o sia stata la compagna) presso la sua abitazione. 

La ragazza chiede aiuto ad un amico che poco dopo arriva a bordo della sua macchina. Alla vista dell’amico della ragazza il marocchino, alterato dall’alcool, se la prende con lui e lo minaccia con un coltello da cucina infine si scaglia sulla sua auto infrangendone i cristalli e danneggiandone pesantemente la carrozzeria. 

All’arrivo dei Carabinieri della Stazione di Castelmassa e Ficarolo il giovane viene accompagnato in caserma e denunciato a piede libero per la minaccia grave e per il danneggiamento

Non contento il giovane nordafricano nel primo pomeriggio del 16 ottobre torna a Ceneselli, entra nell’abitazione della ragazza sottrae un televisore e all’esterno dell’abitazione tenta di rubare la stessa autovettura che la sera prima aveva danneggiato. Immediatamente alcuni cittadini che vedono il giovane armeggiare attorno all’auto, avvisano la Centrale operativa di Castelmassa che invia sul posto la pattuglia del Radiomobile che, nella flagranza del reato, procede all’arresto del giovane 24enne. Al termine delle formalità di rito il giovane è stato tradotto nel carcere di Rovigo a disposizione dell’Autorità giudiziaria che per il rito direttissimo.

Udienza che è stata rinviata a novembre, l'avvocato Elisa Zanon che difende l'imputato ha chiesto i termini a difesa. Il Giudice ha applicato al 24enne la misura di divieto di dimora nel territorio comunale di Ceneselli. 

 

 

17 ottobre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento