Condividi la notizia

“San’asinità, sant’ignoranza, santa stoltizia"

ROVIGO E I RODIGINI Roberto Magaraggia ricorda le parole di Giordano Bruno, arso vivo dall’Inquisizione, per tratteggiare il popolo che scrive sui social e l’ipocrisia dei “falsi perbenisti” che vogliono reprimere il lavoro più vecchio del mondo 

0
Succede a:

Roberto Magaraggia guarda con nostalgia al passato quando le parole erano poche ma sensate e la promessa un fatto d’onore. Paragonate alle mille scemenze, cretinerie ed analfabetismi che si trovano su Facebook i nostri nonni con la quinta elementare erano degli scienziati.

Poi Magaraggia tocca un argomento “scottante”: il falso perbenismo di quella fetta di popolazione che si oppone alla proposta di riaprire le case chiuse 

Articolo di Giovedì 18 Ottobre 2018

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it