SETTIMANA DEI BENI CULTURALI IN POLESINE Due iniziative all’Archivio di Stato legate alla Grande Guerra. Il libro di Giorgio Soffiantini 

Una figura di rilievo della vita sociale, politica e cattolica  

Baccaglini VW Service

In concomitanza con la mostra, il 6 novembre alle ore 17.30, sarà presentato il libro di Giorgio Soffiantini  1915 – 1919 La Prima Guerra Mondiale… a Casa


ROVIGO - In occasione della XXIV edizione della Settimana dei beni culturali in Polesine l’Archivio di Stato ospita la mostra dedicata alla figura di Battista Soffiantini “…grande sindacalista cattolico - come lo definisce il filosofo Armando Rigobello – che fa della sua passione sociale una professione religiosamente ispirata e un costante impegno etico-politico” che sfocia, tra l’altro, nel sostegno ai soldati durante e dopo la Prima Guerra Mondiale e nell’assistenza agli orfani di guerra.

La mostra permette di mettere in risalto la figura di Battista Soffiantini, il cui archivio è stato recentemente donato dal nipote Giorgio Soffiantini all’Archivio di Stato.

Nato a Somaglia in Lombardia, Soffiantini giunse in Polesine nel 1908 per avviare il primo Ufficio provinciale cattolico del Lavoro, divenne presto una figura di rilievo della vita sociale, politica e cattolica del Polesine.

Nel 1916 si stabilì a Badia Polesine, dove, per incarico del vescovo Anselmo Rizzi, guidò  lo sviluppo dell’Istituto per orfani Domenico Caenazzo e Francesca Bronziero.

In concomitanza con la mostra, il 6 novembre alle ore 17,30, sarà presentato il libro di Giorgio Soffiantini  1915 – 1919 La Prima Guerra Mondiale …a Casa. Le case del soldato polesane Giusto Caenazzo e Battista Soffiantini. Il volume mette in risalto l’encomiabile attività di Battista Soffiantini quale animatore delle Case del soldato polesane impegnate nel difficile periodo bellico nell’assistenza ai soldati, prima e,  successivamente, ai prigionieri della prima guerra mondiale.

 

 

31 ottobre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento