INCIDENTE STRADALE ERIDANIA Tremendo schianto in località Zampine di Stienta in direzione Gaiba. Strada chiusa e disagi alla circolazione dell’Altopolesine

Auto distrutta sotto il rimorchio: estratto vivo e cosciente

Baccaglini VW locator
Tremendo impatto tra un Suv Kuga condotto da un 33enne di Gaiba ed un camion Iveco con rimorchio guidato da un 60enne italiano all'altezza di Zampine di Stienta lungo l'Eridania in direzione Gaiba. Il conducente dell'auto si è incastrato sotto il rimorchio ed è stato estratto vivo dal groviglio di lamiere


STIENTA (Rovigo) - Ancora un terribile incidente in quello che può essere definito un autentico punto nero della viabilità lungo la Eridania SR6 all’incrocio in corrispondenza dell’entrata alla località Zampine di Stienta direzione verso Gaiba.

Un autoarticolato che trasportava granaglie, per cause in corso di accertamento da parte dei militari dell’Arma di Stienta, ha subito l’impatto di una vettura, un Suv Kuga, condotto da un 33enne di Gaiba, andato completamente distrutto essendosi letteralmente incastrato sotto il pianale laterale del rimorchio.

L’impatto ha abbattuto la sponda e disperso sul manto stradale una parte di quanto trasportato dal mezzo pesante.
L’incidente avvenuto verso le 19 ha mobilitato i vigili del fuoco di Castelmassa ed i sanitari dell’ospedale di Trecenta che hanno trasportato il ferito, cosciente, non in pericolo di vita all'ospedale di Rovigo, ma al momento non vi sono indicazioni circa la gravità delle ferite patite.

La regionale è rimasta chiusa per oltre 90 minuti creando importanti disagi alla circolazione stradale che è stata deviata su strade alternative.
8 novembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento