COMUNE LENDINARA (ROVIGO) Mercoledì 7 novembre al via l'intervento di pulizia e bonifica della palazzina di via Nenni occupata abusivamente e oggetto di blitz delle forze dell'ordine

Bonifica della palazzina di via Nenni, ci pensa l’amministrazione

Baccaglini VW locator
Ora la pulizia e bonifica, nei prossimi giorni la chiusura degli accessi ai locali. La palazzina di via Nenni non sarà più occupata da cittadini stranieri 

LENDINARA (RO) - Sono cominciati mercoledì 7 novembre gli interventi di pulizia e bonifica della palazzina di via Nenni occupata abusivamente e già oggetto di blitz delle forze dell'ordine e nei prossimi giorni il Comune provvederà a chiudere gli accessi. 

Nei mesi scorsi infatti in due diverse azioni i Carabinieri erano entrati nell'edificio constatando la presenza di alcuni cittadini stranieri con precedenti, già colpiti da provvedimenti di espulsione, e ritrovando una busta contenente 170 grammi di marijuana che aveva indotto a pensare a un'attività di spaccio. 

Ovviamente la situazione preoccupava residenti e attività dell'area commerciale che fiancheggia la palazzina. Gia in primavera il sindaco Luigi Viaro aveva scritto ai proprietari per invitarli a sbarrare gli accessi, poi è seguita una specifica ordinanza. Ora è giunta l’autorizzazione di entrare nella proprietà privata per provvedere alla chiusura. Nell'ordinanza emessa con il via libera del prefetto, infatti, si specifica che se i proprietari degli edifici in questione non provvedono è il Comune a intervenire rivalendosi poi sul privato.  

Mercoledì pertanto è cominciato il riordino esterno con lo sfalcio dell'erba e la pulizia ed ora l’amministrazione sta acquisendo preventivi da una ditta specializzata per ripulire e bonificare l'interno. Conclusa la pulizia si provvederà a fissare le tapparelle e installare solide reti per chiudere gli accessi, controllando periodicamente la loro integrità. 
8 novembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento