COMUNE ROVIGO Giovedì 15 novembre alle 21 in Gran Guardia si terrà un incontro tra l’amministrazione e cittadinanza sul futuro del palazzo ex sede del liceo Celio

Tutti riuniti per decidere cosa fare per l’ex Celio 

Baccaglini VW locator
La struttura di via Badaloni da mesi ormai è diventata un nuovo grande vuoto in città, ma sembra che l’intenzione dell’amministrazione sia quello di ridare vita all’ex sede del liceo Celio che ora è trasferito in via De Gasperi. Il 15 novembre si terrà l’incontro 

ROVIGO - Giovedì 15 novembre alle 21 in Gran Guardia, il sindaco Massimo Bergamin e la giunta, incontreranno le associazioni e cittadini per raccogliere idee e proposte sul palazzo ex sede del liceo Celio.

La struttura è chiusa da giugno di quest’anno con gli studenti del liceo che si sono trasferiti nell’edificio dell’ex Marco Polo in via De Gasperi. La motivazione di tutto ciò è legata a problemi di sicurezza della struttura che necessita di incrementi di adeguamento e miglioramento sia dal punto di vista strutturale che dell’antincendio. 

Il sindaco invita la cittadinanza a partecipare a questo importante momento per la comunità e per la città.

 
8 novembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

ebook baseball

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento