Condividi la notizia

Dopo la pioggia torrenziale si studia una possibile soluzione

LAVORI PUBBLICI COMUNE ADRIA (ROVIGO) L’assessore Marco Terrentin, dopo il tavolo tecnico con Consorzio di bonifica e Acquevenete, annuncia interventi per evitare il ripetersi degli allegamenti dopo gli acquazzoni 

0

Occhio di riguardo per la sicurezza idraulica in città dopo gli allegamenti di ottobre dove sono caduti 128,6 mm di acqua in un’ora: l’assessore Marco Terrentin, dopo il tavolo tecnico con Consorzio di bonifica e Acquevenete, comunica che sono già stati avviati i lavori di pulizia generali degli scoli sia da parte del comune, sia da parte del consorzio di bonifica e si sta valutando anche l’ipotesi di fare uno scolo di sfogo, dove l’acqua possa defluire su un ramo del Canalbianco

Articolo di Sabato 10 Novembre 2018

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it