EVENTI ROVIGO Lunedì 19 novembre alle ore 17.30 all’auditorium del conservatorio Venezze si terrà l’incontro pubblico per fare il punto e misurare la riforma dei conservatori tra evoluzione e ricerca di identità. Moderatore l’ex senatore Bartolomeo Amidei

Il ruolo fondamentale dei Conservatori in Polesine 

Baccaglini VW Service
Il ruolo dei conservatori e la loro riforma saranno il tema principale su cui verterà l’incontro pubblico del 19 novembre organizzato dall’associazione culturale Nuovi germogli 

ROVIGO - L’associazione culturale Nuovi germogli di Rovigo ha organizzato, con l’ausilio del Conservatorio di Adria e di Rovigo, per lunedì 19 novembre alle ore 17.30  presso l’auditorium del Conservatorio Venezze un importante incontro pubblico sul tema: “Il ruolo fondamentale dei conservatori nel Polesine e la riforma dei conservatori tra evoluzione e ricerca di identità”. 

Docenti qualificati come i professori Carlo Pari, David Macculi, Antonio Caroccia, Sara Patrian, Marco Biscugini e Stefano Paolini offriranno il loro contributo di idee sul tema di particolare attualità. 

Interverranno anche Mara Bellettato presidente del Conservatorio di Adria, Lorenzo Liviero presidente del Conservatorio di Rovigo, Roberto Gottipavero direttore del Conservatorio di Adria e Giuseppe Fagnocchi direttore del Conservatorio di Rovigo. 

Parteciperà l’onorevole Paola Frassinetti vicepresidente della VII commissione su Cultura, scienza e istruzione. L’incontro vedrà anche l’esibizione del violinista del conservatorio di Adria Fang Zhou Liu e dello studente Francesco Petronelli del Conservatorio di Rovigo. Moderatore della serata sarà l’ex senatore Bartolomeo Amidei.
 
16 novembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento