EVENTI ROVIGO Al Comune non è ancora pervenuta alcuna richiesta dall’associazione I luoghi dell’abbandono per gli appuntamenti di Natale al OPPark di Granzette

Ancora nessun passaggio formale per gli eventi all’ex manicomio 

Baccaglini VW Service

Ad oggi non è ancora pervenuta alcuna richiesta da parte dell’associazione I luoghi dell’abbandono per creare gli eventi dell’1-2 dicembre: lo conferma l’assessore Luigi Paulon 



ROVIGO - Il Natale al manicomio di Granzette è in bilico. L’idea dell’associazione I luoghi dell’abbandono di organizzare la manifestazione l’1 e 2 dicembre all’interno del parco (LEGGI ARTICOLO) non si sta concretizzando. 

“Non per volontà dell’amministrazione” come ha ribadito l’assessore agli eventi Luigi Paulon che non intendere mettere i bastoni tra le ruote all’associazione ma aiutarla. Infatti dopo un primo “scontro” sull’organizzazione del programma dal punto di vita amministrativo, l’associazione aveva ricevuto tutte le indicazioni affinché presentasse le dovute autorizzazioni dall’amministrazione per creare, anziché dei mercatini, degli eventi (LEGGI ARTICOLO). 

“Ho appurato con gli uffici commercio ed eventi, ma anche quelli della polizia locale, che non vi è alcun passaggio formale che richieda l’autorizzazione a svolgere l’attività che vedo già promossa e programmata dall’associazione” spiega Paulon che quindi ribadisce come al momento la manifestazione non si può fare.

23 novembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento