EVENTI CEREGNANO (RO) Domenica 25 novembre in piazza Marconi flash mob e performance di teatro danza per celebrare la giornata contro la violenza sulle donne 

Appuntamento in piazza per dire “no" alla violenza contro le donne 

Baccaglini VW Service

I ragazzi e gli insegnanti della scuola media Carlo Goldoni di Ceregnano ha proposto una piccola iniziativa per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della violenza sulle donne con un flash mob oltre a performance di teatro danza 



CEREGNANO (RO) - Il 25 novembre, giornata contro la violenza sulle donne, si avvicina scandito da quotidiani episodi di violenza. 

È soprattutto nell'ambito delle relazioni parentali o affettive che la violenza deflagra: uomini deboli psicologicamente risolvono l'incapacità di affrontare un rapporto che finisce con l'annientamento di quella donna che, prima che una compagna con cui condividere un percorso di vita, vedono come proprietà personale. 

L'importanza di un'educazione sentimentale e al rapporto umano paritario tra generi diventa fondamentale e la scuola può fare molto. In questo senso anche piccole iniziative come quella organizzata dall'assessorato alla cultura del Comune di Ceregnano e il Circolo Noi di Pezzoli in collaborazione con gli insegnanti e i ragazzi della scuola media Carlo Goldoni di Ceregnano diventa un mezzo per ragionare ed educare.

Alle 10 di domenica 25 in piazza Guglielmo Marconi i ragazzi, gli insegnanti e i cittadini si esibiranno un flash mob che vuole servire da spunto di riflessione sulla violenza di genere. Il tutto sarà impreziosito dalla performance di teatro danza di Romina Zangirolami e Beatrice Pizzardo dal titolo "Sghembo".

23 novembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento