CARABINIERI ROSOLINA (ROVIGO) Arrestato dai Carabinieri un marocchino 28enne che deve scontare una pena detentiva di due anni e otto mesi di reclusione come disposto dal tribunale di Treviso 

Si nascondeva in Polesine, arrestato

Baccaglini VW Service
Il Tribunale di Treviso aveva disposto una pena detentiva di due anni e otto mesi di reclusione per aver commesso nella provincia di Treviso reati di furto aggravato e ricettazione, ora il marocchino 28enne si trova in carcere a Rovigo 

ROSOLINA (RO) - Nella mattinata di sabato 30 novembre, i Carabinieri della stazione di Rosolina, hanno tratto in arresto F. Y., marocchino 28enne.

Il provvedimento restrittivo è stato disposto dal tribunale di Treviso poichè l’uomo deve scontare una pena detentiva di due anni e otto mesi di reclusione per aver commesso nella provincia di Treviso reati di furto aggravato e ricettazione. 

F. Y. è stato così associato alla casa circondariale di Rovigo.
 
1 dicembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento