EVENTI ROVIGO Giornata clou il 15 dicembre. La città in prima linea per raccogliere fondi destinati alla ricerca sulle malattie genetiche

La solidarietà di Telethon è sempre più grande

DOMINA fuori tutto

L’agenzia Bnl di Rovigo di corso del Popolo 170 resterà aperta sabato 15 dicembre dalle 10 alle 20. A tutti coloro che vi si recheranno per dare il proprio contributo saranno offerte “prelibatezze” messe a disposizione dall’Istituto Alberghiero di Adria, dal Caffè Nazionale di Rovigo e dalla Bottega dell’Acqua di Rovigo. Punto di raccolta fondi anche al mercato coperto di Campagna Amica, presso la Polisportiva Tassina. Inaugurata una mostra collettiva di pittura degli artisti del Circolo Arti decorative della Piazzetta di Rovigo, che resterà aperta sabato fino alle 20


 

ROVIGO - Il momento clou sarà sabato 15 dicembre dalle 10 alle 20  nella sede Bnl di corso del Popolo, 170, che si trasformerà in Casa Telethon. Torna anche quest’anno la manifestazione volta a raccogliere fondi a favore della ricerca sulle malattie genetiche. Rovigo si mobilita e, come da tradizione, il Comitato Bnl Telethon ha fatto sinergia con diverse associazioni del territorio per dar vita a numerose iniziative. La presentazione degli eventi si è tenuta a palazzo Nodari.

In 26 anni di Telethon, come ha spiegato Paolo Avezzù, presidente del Consiglio comunale, nonché da sempre principale artefice dell'organizzazione per il nostro territorio, in Italia sono stati raccolti 541 milioni di euro, che hanno finanziato 2.500 progetti di ricerca, hanno permesso lo studio di 475 patologie ed hanno dato lavoro a 7.500 ricercatori. Nel 2013 raccolta 30,5 milioni di euro, nel 2014 31,3 milioni di euro, nel 2015 31,5 milioni di euro e nel 2016 30,1 milioni di euro, nel 2017 31 milioni di euro. In provincia di Rovigo, tramite i canali Bnl/Telethon nel 2014 sono stati raccolti 5.000 euro, nel 2015 10.013 euro, nel 2016 8.280 euro e nel 2017 6.085 euro. Il 2018 sarà la 25a edizione della maratona Bnl/Telethon.

Principale partner di Telethon è la Bnl, il direttore della sede di Rovigo, Paolo Carlando ha ribadito la volontà di essere sempre al fianco di questa grande manifestazione. 

Come ha ricordato Avezzù, la maratona Telethon è nata dalla Uildm (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare) e, ovviamente, non poteva mancare il suo contributo. L'associazione sarà presente come sempre con i suoi volontari in vari punti vendita. 

La presidente Angioletta Masiero ha ricordato che a breve la sezione rodigina festeggerà i 50 anni di attività ed è un fiore all'occhiello in ambito nazionale.

Presenti oltre agli assessori Patrizia Borile e Luigi Paulon, Silvia Bertazzo per Coldiretti, Antonella Tovo per il Circolo Tennis e Franco Montanari presidente Circolo Arti Decorative,  che hanno partecipato a Telethon 2018.

All'evento ha aderito anche Olimpica skaters Rovigo che organizza per il 15 dicembre alle 20.30, “Christmas roller gala, all'autodromo internazionale di Adria, con campioni mondiali, europei e gruppi di spettacoli.

 

 

7 dicembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Strenne in Piazza Natale 2018

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento