FRATTA POLESINE (ROVIGO) Cominciati i festeggiamenti in paese. L’albero acceso e la passeggiata delle feste hanno dato il via alle festività. Grande adesione 

Si è gia visto Babbo Natale in paese, è venuto a ritirare le letterine 

Baccaglini VW Service

Il neo nato gruppo Fratta Events, in collaborazione con tutte le associazioni di Fratta, finalmente riunite dopo anni per l’evento dell’accensione dell’albero di Natale seconda edizione in piazza Matteotti allestita a doc per l’occasione



FRATTA POLESINE (RO) - Le associazioni fanno squadra a Fratta Polesine. L’evento che ha fatto scaturire la collaborazione è stata l’accensione dell’albero di Natale. Il 9 dicembre la giornata è iniziata con la “passeggiata delle feste” percorso di circa 6 km, che ha visto coinvolte più di 130 persone organizzata da Avis Aido e gruppo Camminata Fratta c’è, a seguire Hakuna Matata animazione e doposcuola per ragazzi, in tema Minions ha fatto una rappresentazione per i bimbi. Prima dell’accensione dell’albero il coro del gruppo famiglie, dopo la benedizione dell’albero da parte di don Mario Ferrari, parroco della cittadina, ha eseguito tre canti in tema natalizio e per finire l’arrivo di Babbo Natale per la gioia di tutti i bambini che gli hanno consegnato le loro letterine. 

Durante tutta la giornata le altre associazioni si sono prodigate per offrire bevande calde, panettoni dolci, strenne di Natale e per finire palloncini colorati da parte del gruppo D&G Animatori. “E’ stato un successo vedere la piazza addobbata a festa in tema natalizio, le famiglie riunite, la gioia dello stare assieme, ma soprattutto le associazioni riunite ancora una volta perché l’unione fa la forza e si ottengono ottimi risultati” ad affermarlo il capogruppo di maggioranza Fratta 2.0 Alessio Nallio “ringraziando la Protezione Civile, Avis-Aido, Pro Loco, Hakuna Matata, i genitori delle scuole dell’infanzia e primaria, Fa e Desfa.org, Gruppo D&G, Gruppo camminata Fratta c’è, coro del Gruppo famiglie e il neonato gruppo Fratta Events. E’ stato stampato un volantino da parte dell’amministrazione che raccoglie tutti gli eventi delle festività natalizie”.

L’intero ricavato delle offerte sarà devoluto alle popolazioni del bellunese colpite dai fortunali di Ottobre scorso. 

10 dicembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento