DEGRADO ROVIGO Incuria e maleducazione vanno di pari passo, un cittadino segnala una situazione scandalosa in viale Galileo Galilei

In Commenda discarica a cielo aperto

Baccaglini VW Service

Addirittura un sacco di malta pronta all’uso, elettrodomestici, divani, inerti, viale Galileo Galilei per si affaccia dalla finestra in un lato della strada può ammirare questo spettacolo


 ROVIGO - “Questo è lo scempio di quando mi presento alla finestra di casa mia. E ormai un mese che rifiuti e sporcizia di ogni genere giacciono intorno ai cassonetti e nessuno fa niente”.

Le foto parlano da sole, non c’è bisogno di ulteriori commenti, ogni persona sana di mente può dedurre che siamo di fronte ad incuria e maleducazione. Lo spettacolo è fruibile al pubblico rodigino in viale Galielo Galilei nel quartiere Commenda.

“Una discarica a cielo aperto fra frigoriferi - spiega il cittadino infuriato - televisori, e addirittura una vasca da bagno piena di immondizia, una vetrata di un box doccia, sacchi di rovinacci derivati da lavori di muratura, addirittura un sacco di malta pronta all’uso (quella premiscelata), dei divani gettati in qualche modo, sedie, contenitori voluminosi di plastica pieni di immondizia, per non parlare poi dei cassonetti per la raccolta del umido che ci si trova di tutto, in più i cassonetti sono messi alla rinfusa, tanto e vero che il camion dell’immondizia tante volte se ne va senza ritirare la stessa”.

C’è un po’ di tutto, come spesso in questi casi, peccato che ci si trovi in un quartiere della città capoluogo. “Questi incivili aspettano le ore più buie per eseguire i loro atti, quindi non vengono visti.

Ci vorrebbe una sorveglianza a vigilare il tutto per arrestare uno scempio del genere. Io che pago le tasse e faccio la differenziata nel miglior modo possibile vorrei che vicende del genere non si verificassero in futuro”. Pure noi.

 

11 dicembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento