NOMINATO IL NUOVO CDA VENEZIA L’associazione del circuito teatrale regionale del Veneto ha un nuovo consiglio di amministrazione, tra gli eletti Irene Lissandrin, giornalista rodigina. Massimo Zuin è il nuovo presidente

Un po’ di Polesine in Arteven

Baccaglini VW Service
Anche una giornalista rodigina nel cda di Arteven eletto dai comuni associati: è Irene Lissandrin, direttore del quotidiano RovigoOggi.it, presidente del comitato del teatro Ballarin di Lendinara (LEGGI ARTICOLO). Il nuovo presidente è Massimo Zuin


VENEZIA - Arteven ha nuovo presidente e nuovo cda. Massimo Zuin è il nuovo vertice, e tra i componenti anche un po’ di Polesine: Irene Lissandrin, direttore del quotidiano RovigoOggi.it.
Il 13 dicembre 2018 a Mestre, in Villa Settembrini, si è svolta l’assemblea degli associati di Arteven, alla presenza degli associati pubblici e privati che hanno partecipato numerosi. All’ordine del giorno il rinnovo delle cariche sociali e il progetto futuro con la presentazione del documento programmatico per il nuovo quinquennio 2019/2023. Al saluto istituzionale della Regione del Veneto per voce di Teresa De Gregorio, che ha sottolineato come siano aumentate le adesioni degli enti locali ad Arteven durante il mandato del Consiglio di Amministrazione uscente e come questo rappresenti il grande riconoscimento del valore della rete dei teatri del Veneto, è seguito l’intervento del presidente Leandro Comacchio. Nel discorso di chiusura del suo mandato Comacchio ha ringraziato i soci per la loro partecipazione all’Assemblea passando poi ad illustrare per sommi capi quanto di positivo è stato realizzato tra il 2014/2018, nonostante i periodi di criticità e di cambiamento affrontati. Un fine mandato che si conclude in bellezza registrando: 77 associati ad Arteven, un totale di 5.394 spettacoli e 1.474.542 presenze, di cui almeno 300.000 sono ragazzi della scuola dell’obbligo. Ha infine concluso dichiarando la sua personale soddisfazione ad aver contribuito alla crescita dell’associazione Arteven che, proprio in questi anni, è stata riconosciuta dal Mibact (oggi Mibac) come unico Circuito regionale multidisciplinare. La parola è poi passata al candidato presidente Massimo Zuin, già componente del cda, che ha presentato la sua lista, come consiglieri Pierangelo Molena, Irene Lissandrin e Silvano Guarda, mentre come Collegio dei revisori dei Conti Massimo Sorarù (Presidente), Andrea Morino e Enrico Tosetto come componenti del Collegio, supplenti Saverio Nardi e Umberto Scarso. Ha proseguito Illustrando ai soci i punti chiave del loro documento di programma 2019/2023, già sottoscritto da 36 soci per poter essere presentato all’assemblea. I soci, dopo il discorso di Zuin, hanno votato ed eletto i nuovi presidente e consiglio di amministrazione.

Per Arteven inizia così un percorso con nuovi obiettivi finalizzati alla crescita culturale della Regione del Veneto grazie allo spettacolo dal vivo, fatto delle emozioni offerte da teatro, danza,  circo contemporaneo e musica.
13 dicembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento