MUSICA ADRIA (ROVIGO) Lunedì 17 dicembre alle ore 11.30 nuovo appuntamento "Una giornata con ..."  del conservatorio Buzzolla che vedrà la partecipazione del maestro Andrea De Amici

L’agente dei cantanti lirici, come e perché

Baccaglini VW Service
La sua esperienza di agente dei cantanti d’opera sarà portata agli allievi del conservatorio Buzzolla: stiamo parlando del maestro Andrea De Amici che sarà protagonista della rassegna "Una giornata con ..."

ADRIA (RO) - Prosegue la rassegna "Una giornata con ..." conversazioni ed aneddoti sul canto lirico con artisti e co-protagonisti del mondo del teatro in musica organizzata dal conservatorio di musica Buzzolla di Adria, coordinata da Roberto Scaltriti della classe di canto e rivolta agli allievi e a tutti gli interessati.

Dopo il primo incontro che ha visto la partecipazione di Leone Magiera lunedì 17 dicembre sarà l’occasione di conoscere da vicino il maestro Andrea De Amici. Appuntamento quindi presso la sala dei concerti di corso Mazzini a partire dalle ore 11.30.

Nato a Milano, Andrea De Amici, dopo la laurea in Lettere moderne collabora per un breve periodo con l’agenzia di Ettore Volontieri per la tournée del Teatro Marjinski a Roma. Dopo brevi esperienze come giornalista in seno agli Amici del Loggione della Scala (dove fa parte anche del coro) ed interminabili viaggi a seguire opera in tutto il mondo, fa dei suoi interessi, i viaggi e l’opera, un lavoro, lasciando che sia il bello di questa professione a condurlo professionalmente a fianco degli Artisti dei quali si occupa. Nel dicembre 1996 entra a far parte dell’Agenzia di Giuseppe Oldani e nell’aprile del 2003 apre l’Agenzia De Amici che confluirà poi nel 2011 in InArt. È membro di diverse Giurie di Concorsi internazionali.

Per affrontare la professione del cantante d'opera è necessario, dopo la formazione, "iscriversi alle apposite agenzie che reclutano cantanti lirici per opere e tournèe in allestimento. Ovviamente per far parte di un’agenzia bisogna superare audizioni e test, perché l’agenzia forma la sua clientela in base a precise richieste da parte del mondo del lavoro".

Ma chi sono gli agenti? Come si instaura con loro un proficuo rapporto professionale? Si può considerare la propria carriera avviata se si compare nella lista dei rappresentati di un'agenzia? Quanta parte può avere un'agente nelle scelte e nel successo di un artista? Andrea De Amici, dell'agenzia italiana InArt Management (che vanta tra i suoi rappresentati nomi quali Francesco Meli e Luca Salsi), regalerà un importante confronto nel corso del quale spiegherà la sua figura professionale e darà consigli agli artisti che si avviano al mondo del lavoro.

 
15 dicembre 2018
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento