NATALE STIENTA (ROVIGO) Sabato 29 dicembre in piazza è andata in scena la rappresentazione della santa nascita di Gesù. Sindaco e assessore regionale tra i personaggi 

Presepe con Re Magi e Censore particolari 

Il sindaco Enrico Ferrarese
L'assessore regionale Cristiano Corazzari
Baccaglini VW Service

Comunità, associazioni e amministrazione comunale protagonisti del presepe vivente a Stienta che ha rievocato la magia della nascita del bambin Gesù 



STIENTA (RO) - La nebbia polesana è quella classica, fittissima ma questo ha avvolto in un’aura di mistero più acuto l’avvento del Redentore. La piazza del paese si è presentata dunque avvolta nel suo mantello di nebbia mentre voci angeliche echeggiavano nell'aria. 

L’atmosfera è da film, ma non si tratta di un film, bensì una rappresentazione del presepe vivente che è andata in scena il 29 dicembre. Ogni rappresentazione che si rispetti prevede almeno un colpo di scena, infatti al momento del censimento Giuseppe e Maria si presentano davanti ai soldati, questi ultimi lasciano libero il passaggio al censore: un censore d'eccezione, i panni infatti sono vestiti dall'assessore regionale Cristiano Corazzari. 

Di lì a poco con l'arrivo dei tre Re Magi un nuovo colpo di scena, perché tra i Re Magi appare anche il sindaco di Stienta Enrico Ferrarese, con un look molto verosimile a quello dell’immaginario. Tantissimi dunque i volontari che si sono messi a disposizione per rappresentare i personaggi: consiglieri e assessori comunali, volontari di associazioni come Proloco di Stienta - Caligo, Avis e con le voci il coretto Santo Stefano. 

Le associazioni hanno prestato mani e attrezzature al fine della riuscita dell'evento. L'idea di questa meravigliosa collaborazione si deve al  parroco di Stienta don Giancarlo Berti che, assieme al comitato parrocchiale, ha organizzato e diretto le operazioni. A fine serata tutti alla locanda per scambiarsi gli auguri tra una fetta di pane caldo e un bicchiere di vin brulé.

U.M. Brasioli

2 gennaio 2019
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento