CALCIO SERIE D ROVIGO  Il Delta Porto Tolle batte 3-1 in trasferta il Tamai grazie alle reti di Traini, Meucci, e Malagò, agganciando la zona playoff

Ottima ripartenza per i deltini 

Baccaglini VW Service

La squadra di Gianluca Zattarin sconfigge 3-1 le Furie Rosse e sale a quota 28, salendo nelle zone nobili della classifica, obiettivo dichiarato dalla dirigenza, all’inizio della stagione
leggi l'articolo sul torneo Dall'Aglio
leggi l'articolo sul Manuel Lazzari
leggi l'articolo sulla Prima cat
leggi l'articolo sulla Seconda cat
leggi l'articolo sulla Coppa Polesine
leggi l'articolo sulla vittoria del Delta
leggi l'articolo sul pareggio dell'Adriese
leggi l'articolo sulla Promozione


 

TAMAI (Pn) - Ottimo avvio nel girone per il Delta Porto Tolle di Gianluca Zattarin: la formazione biancazzurra vince in trasferta, fuori dalle mura amiche dello stadio Umberto Cavallari 3-1 contro il Tamai. Nella prima frazione poche emozioni e scontro molto fisico, con molti falli commessi dai giocatori di entrambe le squadre, e il direttore di gara bravo a gestire la sfida dal punto arbitrale. La prima occasione avviene al 26’, con Malagò che calcia in porta, ma la palla viene respinta dal numero uno sul fondo. Nella ripresa il match inizia ad avere maggiori emozioni, e al 47’ le Furie Rosse passano subito in vantaggio grazie a Dalla Vedova, vecchia conoscenza dei deltini, che calcia dalla distanza e batte il portiere avversario. Sessanta secondi dopo matura il pareggio degli ospiti grazie a Traini, che riceve il pallone dalla destra, e infila realizzando l’1-1 parziale. 

La compagine veneta continua a spingere, ed aumenta il pressing offensivo trovando il 2-1 al 61’: calcio d’angolo col pallone che arriva a Meucci, che colpisce di testa, e mette oltre la linea. L’incontro prosegue con le contendenti sulla trequarti per cercare di capitalizzare il massimo, con diverse conclusioni effettuate dalla distanza per sorprendere la retroguardia rivale. Nei minuti di recupero, al 93’, giunge la terza marcatura del Porto Tolle, con Malagò servito su contropiede da Gherardi, che batte l’estremo difensore friulano. Il club del patron Mario Visentini torna col bottino pieno, e grazie a questi tre punti guadagnati contro il nuovo fanalino di coda, insidia le zone alte della classifica, agganciando gli spareggi, portandosi in quarta posizione. La compagine biancazzurra sale a quota 28, lontano 2 lunghezze, dall’Union Feltre, battuta dall’Arzignano, seconda nel girone insieme al Campodarsego, e conquista i playoff, obiettivo dichiarato dalla dirigenza, all’inizio della stagione.

Tamai - Delta Calcio Rovigo 1-3

RETI: 46′ Dalla Vedova (T), 47′ Traini, (D), 61′ Meucci (D), 93′ Malagò (D)

TAMAI: Colesso, Barbierato (st 44′ De Anna), Presello, Colombera, Tanasa, Faloppa, Borgobello, Dalla Vedova, Maccan, Giglio, Nadal (st 25′ Cuzzi). All. Bianchini.

DELTA PORTO TOLLE: Pigozzo, Gurini, Boccafoglia, Meucci, Tarantino, Sirigu, Pandiani, Malagò, Traini (st 37′ Gherardi), Sottovia (st 29′ Turea), Anarfi (st 8′ Sarr). All. Zattarin.

ARBITRO: Burlando di Genova, assistenti: Monardo e Morotti di Bergamo

Ammoniti :Nadal, Faloppa, Maccan (T), Tarantino (D)

Risultati 18 Giornata
Campionato Serie D Girone C
Domenica 6 gennaio 2019 ore 14.30

Arzignano Valchiampo - Union Feltre 1-0
Belluno - Cjarlins 1-2
Campodarsego - Virtus Bolzano 3-0
Cartigliano - Trento 1-0
Clodiense - Adriese 1-1
Montebelluna - Este 1-0
Sandonà - Levico 1-1
St. Georgen - Chions 1-0
Tamai - Delta Porto Tolle 1-3

Classifica: Adriese 38, Arzignano 32, Campodarsego 32, Union Feltre 30, Delta Porto Tolle 28, Este 26, Chions 26, Virtus Bolzano 26, Montebelluna 26, Cartigliano 24, Cjarlins 22, Belluno 21, Sandonà 20, St Georgen 19, Levico 17, Tamai 13, Trento 13, Clodiense Chioggia 13.

Prossimo Incontro 19 Giornata
Campionato Serie D Girone C
Domenica 13 gennaio 2019 ore 14.30

Adriese - Arzignano Valchiampo
Chions - Montebelluna
Cjarlins - Cartigliano
Delta Porto Tolle- Campodarsego
Este - Tamai
Levico - Clodiense
Trento - Sandonà
UnionFeltre - St. Georgen
Virtus Bolzano - Belluno

 

 

 

 

 

6 gennaio 2019
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento