LAVORI PUBBLICI FICAROLO (ROVIGO) Grazie alle contravvenzioni del tutor di via Eridania l’amministrazione comunale, con l’aiuto di Veneto strade, decide di sistemare l’incrocio tra via Gramsci, via Terraglio fino a via del Fiore 

Gli incassi delle multe valgono il rifacimento dell’incrocio strategico 

Baccaglini VW Service

Un progetto da 350mila euro è pronto a prendere forma nel 2019 nelle strade di Ficarolo: il miglioramento dell’incrocio tra via Gramsci, via Terraglio fino a via del Fiore. Questo grazie a parte delle risorse giunte dalle multe del tutor su via Eridania



FICAROLO (RO) - Le multe del tutor di via Eridania portano una grande opera al comune di Ficarolo. Stiamo parlando del miglioramento dell’incrocio tra via Gramsci, via Terraglio fino a via del Fiore. 

Il tutor installato in questi anni sulla via non ha perdonato gli automobilisti. L’impianto montato è pressoché infallibile ed ha fruttato, nel consuntivo del 2017, la bellezza di 2 milioni 104mila euro. Per il 2018, il comune di Ficarolo è andato più cauto ed ha messo in conto di incassare un milione e 521mila euro.

“Parte dei proventi - spiega il sindaco Fabiano Pigaiani - per la precisione il 30% delle risorse sono destinati a Veneto strade in base ad un accordo che prevede in cambio la realizzazione di opere pubbliche per migliorare la sicurezza stradale”. 

Con i ricavi del 2019 l’amministrazione riuscirà a coprire la cifra del progetto da 350mila euro e quindi Veneto strade si occuperà della sua esecuzione, già in fase di realizzazione, che prevede il ridisegno dell’incrocio con migliorie sia dal punto di vista stradale che anche ciclopedonale.

8 gennaio 2019
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento