Condividi la notizia

Decreto sicurezza, Anci propone il confronto e non la disobbedienza 

DECRETO SICUREZZA VENETO Maria Rosa Pavanello presidente di Anci Veneto ha partecipato al comitato direttivo dell’Anci nazionale per valutare e proporre soluzioni in merito

0

Il decreto sicurezza, come ogni provvedimento, può essere criticato e modificato, ma un aspetto come la legalità non può essere messo in discussione: questo il pensiero di Maria Rosa Pavanello presidente di Anci Veneto sul decreto sicurezza per il quale si è tenuto il comitato direttivo dell’Anci nazionale 

Articolo di Giovedì 10 Gennaio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it