Condividi la notizia

Elezioni, si scaldano i motori. Nuovo Risorgimento prende le distanze da Viaro

POLITICA LENDINARA (ROVIGO) Il gruppo che nel 2014 sostenne il sindaco uscente da tempo dice di “non essere più invitato nelle sedi in cui si fanno le scelte" e si guarda intorno per valutare confronti con altre forze moderate 

0

Nuovo Risorgimento critica l’operato del sindaco Luigi Viaro giudicato un “un direttore d'orchestra che ha scelto sempre da solo musiche ed interpreti, al singolare più che al plurale”. Non si sentono rappresentati dall’attuale giunta 

Articolo di Giovedì 10 Gennaio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it