Condividi la notizia

LUTTO

Politica in lutto, è morto Stefano Bertacco

Senatore di Fratelli d'Italia, assessore ai servizi sociali e all'istruzione nell'Amministrazione del sindaco Sboarina, era stato a Rovigo con Giorgia Meloni, la politica piange la scomparsa di Stefano Bertacco

0
Succede a:
Giorgia Meloni e Stefano Bertacco

VERONA - Grave lutto nel mondo della politica veronese e nazionale. È morto, domenica 14 giugno stroncato da un male incurabile che lo aveva colpito sei mesi fa, il senatore di Fratelli d'Italia Stefano Bertacco, assessore ai servizi sociali e all'istruzione nell'Amministrazione del sindaco Federico Sboarina. Bertacco aveva 57 anni. Lo ricorda Daniele Cordone segretario Fdi Fiesso Umbertiano e coordinatore provinciale Riva Destra Rovigo, ma non solo lui, anche tutta Fdi

Era entrato nella Pubblica amministrazione nel 2007, con la prima Amministrazione Tosi, come assessore al Sociale, incarico nel quale si è fatto particolarmente apprezzare dal mondo associazionistico e del volontariato. Negli anni successivi, insieme a Sboarina, e agli attuali assessori Marco Padovani, Daniele Polato e ad Alessandro Montagna, aveva dato vita all'associazione Battiti, da cui poi è nata la lista civica del sindaco attuale. Bertacco era poi entrato in Fratelli d'Italia, il partito di Giorgia Meloni, quale è stato eletto senatore. 

Articolo di Lunedì 15 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it