Condividi la notizia

LICEO SCIENTIFICO ROVIGO

Il Paleocapa pronto ad incontrare i genitori: "Il taglio della classe non dipende da noi"

E' un dispiacere anche per la dirigente del liceo scientifico Cristina Gazzieri il dover accorpare una classe quarta indirizzo di Scienze applicate alle altre. "Costretti ad adeguarci alla normativa anche in tempi di Covid 19"

1
Succede a:

ROVIGO - In relazione alla notizia diffusa da RovigoOggi.it (LEGGI ARTICOLO), la direzione del liceo scientifico Paleocapa di Rovigo precisa che la decisione di “tagliare” una futura classe quarta dell’indirizzo di Scienze Applicate non dipende dal Liceo, che anzi "ha accolto la notizia con grande rammarico, ma da precise regole nazionali. Le tre classi terze dell’indirizzo, infatti, sono scese al di sotto dei 22 alunni e, qualora non ci siano eccedenze d’organico, gli Uffici territoriali sono chiamati ad accorpare tra loro classi di questo tipo. Pertanto, con dispiacere il liceo scientifico Paleocapa ha appreso proprio nei giorni scorsi di essere chiamato ad adeguarsi alla normativa, anche in questi tempi di emergenza da Covid-19".

La dirigente scolastica, Cristina Gazzieri, appena avuto notizia di questa decisione ha prontamente informato i genitori, convocando anche una riunione che si terrà questo mercoledì in videoconferenza alle ore 18, per chiarire tutti i dubbi e spiegare la situazione. "Non sarà però possibile, in tale sede, - specifica il Liceo - rivedere l’eventualità dell’accorpamento perché la questione non dipende in nessun modo dalla dirigente o dalla scuola, che ben comprende le difficoltà che una situazione del genere può creare nei ragazzi e nelle loro famiglie".

Articolo di Lunedì 15 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it