Condividi la notizia

AGRICOLTURA

A Lendinara con Luca De Carlo, segretario della commissione Agricoltura della Camera dei Deputati

Il coordinatore regionale del Veneto di Fratelli d'Italia interviene in un incontro con Coldiretti e Confagricoltura Rovigo organizzato dall'assessore Irene Sasso con Alberto Patergnani

0
Succede a:
LENDINARA (Rovigo) - Si è parlato di agricoltura in sala consigliare del comune di Lendinara nell'incontro con le categorie del settore organizzato dall'assessore di Fratelli d'Italia Irene Sasso assieme ad Alberto Patergnani, commissario provinciale di Rovigo di Fratelli d’Italia ed a Marco Dabbizzi presidente del locale circolo di Lendinara del partito di Giorgia Meloni. All’incontro era presente anche il deputato Luca De Carlo, segretario della commissione Agricoltura della Camera dei Deputati oltre che coordinatore regionale di Fratelli d’Italia del Veneto.

Tra gli addetti ai lavori del settore vi erano i rappresentanti di Confagricoltura e Coldiretti. Presenti Paolo Cestaro ed il direttore Massimo Chiarelli per Confagricoltura ed il vicepresidente di Coldiretti provinciale Moretto con i rappresentanti locali Branco e Conti.

“Un confronto operativo per parlare concretamente di ciò che questo settore ha bisogno, settore troppo spesso bistrattato anche a causa della mentalità degli agricoltori i quali sono sempre pronti a  lavorare per produrre, senza mai perdersi d’animo.
Questo incontro - ha affermato Patergnani - deve servire a creare un rapporto serio con le istituzioni, per avere un vero e proprio vettore tra la parte operativa e quella legislativa che, molto spesso, sembrano scollegate. Volutamente sono state invitate entrambe le associazioni presenti sul territorio, in quanto quando si parla di interventi per uno specifico settore non esistono distinzioni di bandiera, bisogna fare fronte comune per riuscire a portare sugli opportuni tavoli le vere esigenze che può conoscere solamente chi sta quotidianamente a contatto con gli operatori”.

Luca De Carlo ha poi parlato dell’attività di Fratelli d’Italia alla Camera di presentare emendamenti per migliorare i provvedimenti del governo evidenziando anche l’importanza di mantenere un rapporto costante con i presidenti delle associazioni del settore agricolo per utilizzare nel modo migliore i fondi destinati per l’agricoltura. I rappresentanti delle due organizzazioni agricole invece hanno manifestato il proprio malessere imprenditoriale stante i prezzi dei cereali attualmente sul mercato che non trovano riscontro con l’estero, inoltre anche le proposte di accordi di filiera rappresentano un beneficio solo per i trasformatori, mentre al produttore arriva poco e dopo anni (per il grano duro stanno arrivando in questi giorni i pagamenti del 2017).

Un altro tema emerso e rappresentato dall’onorevole De Carlo è stato la perplessità di vedere, in trasmissioni della rete pubblica nazionale, l’agricoltura posta sul banco degli imputati nel periodo del Coronavirus di forte impegno in azienda per garantire alimenti sani alle famiglie italiane. Infine l’assessore Sasso ha fatto un plauso alle associazioni presenti per la continua collaborazione manifestata.
Articolo di Lunedì 15 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it